Sharp: i nuovi TV HDR da 60" e 70" disponibili a partire da 799 euro

04 Febbraio 2019 42

Aggiornamento 04/02:

Sharp ha annunciato la disponibilità dei quattro TV Ultra HD sul mercato italiano. I prezzi di listino sono i seguenti:

  • LC-70UI7652E: 1.299 euro
  • LC-60UI7652E: 799 euro
  • LC-70UI9362E: 1.599 euro
  • LC-60UI9362E: 999 euro


Articolo originale - 31 agosto 2018

Sharp ha annunciato quattro nuovi Smart TV Ultra HD a IFA 2018. La caratteristica comune a tutti è la dimensione dello schermo compresa tra i 60" ed i 70". Sharp punta da tempo sul mercato dei maxi-televisori, quindi questa scelta non è sicuramente sorprendente. Le serie presentate sono due UI7652E e UI9362E. Partiamo dalla prima, composta, come abbiamo menzionato in apertura, da due tagli con dimensioni di 60" e 70". I pannelli sono LCD con retroilluminazione Direct LED e dunque con i LED posti direttamente dietro lo schermo.

Sharp UI7652E

Sharp dichiara una profondità del colore a 10-bit (8-bit con FRC, Frame Rate Control, una soluzione che ricorre al dithering temporale) e il supporto a HDR. Le specifiche parlano di Active Motion 400 (per la gestione delle immagini in movimento) e di una dotazione completa. Troviamo i sintonizzatori DVB-T2 e DVB-S2 con HEVC, il supporto a HbbTV, tre ingressi HDMI 2.0, tre porte USB 2.0, uno slot SD Card, Wi-Fi, Miracast e una porta Ethernet. La piattaforma Smart TV è costituita da Aquos Net+. Tra le applicazioni preinstallate troviamo YouTube, Netflix, Deezer e un web browser.

Sharp UI9362E

Il media-player integrato (opera su USB e DLNA) supporta le seguenti tipologie di file:

  • Video: HEVC / H.265, MPEG4 / H.264, VP9 AVI / MKV / WebM / WMV / ASF / MP4 / MOV / MKV / DAT / VOB / TS / MPG / MPEG / FLV / SWF / 3GPP / 3GP
  • Audio: MP3 / AVI / ASF / DIVX / WAV / MKV / 3GPP / 3GP / M4a / MP4 / MOV/ AC3 / LPCM / OGG
  • Immagini: JPG, JPEG, BMP, PNG

Il sistema audio è un 2.1 realizzato in collaborazione con Harman Kardon. La potenza erogata è pari a 10 W x 2 più 20 W per il subwoofer.

Sharp UI7652E

La serie UI9632E offre gli stessi tagli ma presenta alcune differenze. Cambia anzitutto la retroilluminazione, LED Edge anziché Direct LED. Questa scelta ha permesso di contenere il profilo dei televisori in 9,2 mm. La gestione delle immagini in movimento è più evoluta: Sharp parla infatti di Active Motion 800. Anche le prestazioni in HDR sono di livello superiore. Il produttore utilizza la dicitura "HDR+", un logo che indica picchi di luminosità più elevati e una più ampia copertura degli spazi colore. Il resto delle caratteristiche non si differenzia dalla dotazione di UI7652E.

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da GroupStore.it a 654 euro oppure da ePrice a 707 euro.

42

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Daniele

Philips fanno cag..e

Luigi

Sony eccellente, lato design e audio imbattibile , mi piace tantissimo

Luigi

prettamente casalingo, Film 4k hdr (stanza buia) , tv standard ( poche pretese)

Poco gaming quasi nulla.

Q9fn cel ho da 6 mesi, af8 da 3 giorni, insieme a oled e7, ho voluto fare un mix totale di test.

nella foto oled e7 e af8 in confronto, https://uploads.disquscdn.c...

Nicola Buriani

Che uso ne fai?

Esp

Ormai ciò che non è OLED non ha più senso, almeno agli occhi di chi lo avuto e visto. Fate in modo di non provarlo mai altrimenti impossibile tornare indietro.

Snape90

un Philips lo comprò un mio amico, aveva un input lag altissimo per giocare alla play, all'inizio non riusicivamo a capire qual era il problema formattammo addirittura la play station ahahah. Poi capimmo che era la tv, sostituita con una Sony

Snape90

Sei stato utilissimo grazie

Ezio

C'è un Philips da 65" 4k a 569

Daniele Patti

C'ERA UNA VOLTA........LA SHARP >>>>>>>>>>

Developer

-chiedi su forum che trattano tv,chiarendo diagonale e budget (es av forum)
-vai in negozio per farti un idea sul modello(estetica e resa) poi compra online che costa spesso di meno(se non dovesse piacerti lo puoi restituire e ti rendono completamente i soldi senza buoni)
-leggi i commenti online
-visto il budget devi prendere un lcd ed esistono due principali tecnologie VA ed IPS (controlla su displayspec se la diagonale ha la tecnologia da te scelta. spesso a paritá ci sono tv vendute con pannelli diversi va/ips)
Va ha contrasti piú elevati, un nero quasi vero ma angoli di visione piú limitati(ossia se ti sposti lateralmente i colori sbiadiscono)
gli ips hanno neri sul grigietto ma colori piú saturi e l'angolo di visione piú ampio
per il resto devi valutare OS(i migliori sono tizen di samsung, webos di lg o androidtv) in questo modo sei sicuro di avere le principali app di streaming(sennò ti ritroverai a comprare una firetv da aggiungere alla tv, kodi va solo su androidtv), impostazioni di moto ossia valori piú alti sono meglio,tutti i produttori hanno le loro misure, sui samsung minimo 1500pqi per tale spesa, poi bit pannello 10bit meglio o 8bit+frc,soluzione comune. valuta anche l'audio che deve essere almeno 20W(10Wx2 casse).valuta il tipo di hdr supportato e soprattutto le candele cd/m del pannello perché l'hdr necessita di valori alti per avere una buona resa.
ultima cosa importante che puoi valutare é la retroilluminazione se é edgeled,la piú frequente, ossia montata sui bordi del display(quindi il tv sará meno panciuto) o directled(ossia la retroilluminazione é montata posteriormente)..entrambi hanno difetti e dipende dalla qualitá costruttiva (se l'illuminazione viene dai bordi ci possono essere delle zone centrali non ben illuminate,si formano dei coni d'ombra, se viene da dietro può subire delle rifrazioni)

Snape90

Io sto cercando un 60 pollici intorno ai 600 euro... Ma di TV non ci capisco molto..

ericantona5

Personalmente con i tv Samsung mi sono trovato sempre bene anche in funzione del costo . Credo che sia statistica

Developer

come per ogni marca si deve scegliere il tipo di pannello della tv.
in fascia economica,scegliendo il giusto modello, si prendono buoni tv samsung. sopra i 1000€ meglio un oled tutta la vita.
in generale cmq i televisori entrylevel buonini si trovano online sui 360-500€ in diagonali 40-55

Antsm90

Se li hai già entrambi tieni quello che ritieni migliore a sensazione (io sinceramente terrei il Sony, ma sono gusti miei)

Antsm90

Dipende dalla fascia, i QLED sono ben fatti (anche se un pelo troppo costosi)

roby

Ma nemmeno morto samsung per quello che ho passato io familiari e amici

Developer

i 55 li vendono a 500€ con tizen o webos.
questo ha un buon audio ma la tecnologia é sempre lcd e l'os é quello che é. per me non vale tanto, max 599€, cmq andrebbero valutate le specifiche del pannello(il direct lo preferisco all'edge per uniformitá di retroilluminazione)

Mario I/O

Chi ha esperienza con questi nuovi Sharp? Io non li vedo da anni ormai. Vale la pena?

Snape90

Ma il 60 pollici a 650 euro non è un affarone?

ADM90

Preso per mia nonna due anni fa un LG da 55 pollici a 499 euro. Fantastico

ericantona5

Samsung. Era per fare un esempio, a ste cifre si trovano vari modelli.

ericantona5

Guarda ormai se ha accensione rapida, scelta sorgente anche, eventualmente aggiungi una fire stick ed hai risolto in megkio con qualsiasi televisore

roby

Sharp?

ericantona5

Già si trova sul volantino expert, mi pare

Developer

lcd...tanto vale prendere un 55 online che trovi a 500€.

deepdark

E' proprietà samsung

roby

Sui 650€ un 60" me lo prendo di corsa

Luigi

CIAO nicola, vado OT, ma tu sei per me il migliore nel campo:
65q9FN e Sony 65af8, li ho entrambi in sala, quale mi consigli di tenere e quale vendere?

Luigi

Ma che noia queste basi così

Roundup

Molto bene, in effetti gli Aquos originali di Sharp erano veramente una spanna sopra come qualità secondo me (uno dei pochi se non l'unico made in Japan), diversi insomma di quelli che avevo guardato un paio d'anni fa in un centro commerciale (allineati ad altri prodotti di fascia media)

Nicola Buriani

Ti confermo che la licenza era passata a UMC che poi ha rivenduto la quota di maggioranza a Sharp lo scorso anno https://www.prnewswire.com/it/comunicati-stampa/piu-forti-insieme-sharp-corporation-acquisisce-la-quota-di-maggioranza-di-skytec-umc-ltd-614452413.html.
In pratica è di nuovo Sharp con dentro anche UMC, infatti alcuni modelli in Giappone ed Europa sono gli stessi (l'attuale 8K ad esempio).

Byll Disney

Non ho capito il tuo commento...

Roundup

Harman by Samsung!

Roundup

Se non sbaglio il licensing per il mercato europeo ce l'ha la slovacca Universal, in pratica Sharp in Europa è una cosa (un pò come Vestel che ha licenza d'uso di molti marchi che un tempo erano europei) negli USA un altra e in Giappone un altra ancora.

Byll Disney

Ultimamente sto Harman Kardon
me lo ritrovo in tutte le salse...

Aster

Se ha net+ come scrive l'articolo fa pena,magari non sara lento come il mio pero non saprei che supporto avrai in futuro con le app.Un altro punto dolente per me il menu troppo complicato,devi schiacciare 5 tasti per impostare lo spegnimento automatico:)l'unico tv che non ha un tasto dedicato sleep!Il resto per me e tra i preferiti al podio

Michael Polisini

Com'è lato connessione internet? Perché gli Sharp mi hanno sempre affascinato, però ormai il software nei televisori è importante quasi come la qualità del pannello

shalbi

Vedi "The Meg" solo su questo e sul sito di copia di tutte le lingue complete qui: TVFLIX321HD.BLOGSPOT.COM

Aster

Come la volvo e hai ragione ,un intenditore.

Aster

Niente delirio:)peccato ancora aquos net+ come il mio di anni fa!

Nicola Buriani

In che senso?

Roundup

Sharp che non è Sharp

Bonus TV 2019: guida agli incentivi per passare al DVB-T2

Recensione Huawei Freebuds 3: ho sostituito le Airpods dopo 2 anni

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi