Youtube, Smart TV sempre più utilizzate nella visione di contenuti

14 Settembre 2018 39

Da anni, Youtube è notoriamente il mezzo più utilizzato per la visione di video su smartphone, tablet e computer: la novità però è che, da qualche tempo, la piattaforma sta riscuotendo un certo successo anche sulle smart TV, che sono diventate il settore con la crescita più veloce, avendo raggiunto un incremento del 45% annuo. A dare la notizia è stato Neal Mohan, chief product officer dell'azienda, durante un'intervista con The Guardian:

"Gli smartphone ormai non sono il settore dalla crescita più veloce. A prendere il loro posto sono state le smart TV da salotto: le persone tornano dal lavoro, si siedono sul divano e accendono la TV, aprendo la app di YouTube. Ogni giorno il tempo medio di visione degli utenti raggiunge, complessivamente, le 180 milioni di ore e in Europa il numero cresce del 45% di anno in anno”.

Neal Mohan, chief product officer di YouTube

A quanto pare, gli spettatori stanno progressivamente cambiando abitudini, sostituendo il tempo speso a guardare i programmi televisivi tradizionali con i video in streaming. Tuttavia, secondo Mohan, non si configurerebbe alcun conflitto d'interessi:

"Tutto dipende dal contesto: se l'utente è alla pensilina in attesa del taxi o del treno, sicuramente si rivolgerà a dispositivi mobili per fruire dei nostri contenuti; se invece si trova a casa, forse il posto migliore per guardare video è a letto con il tablet. Allo stesso modo, se si trova in salotto sfrutterà la smart TV. Indipendentemente dal dispositivo, i network tradizionali hanno sempre fatto parte di YouTube: abbiamo lavorato per anni con moltissime emittenti europee e sappiamo che le più sofisticate comprendono che si tratta di raggiungere un'utenza che va oltre la semplice televisione".


Un'opinione che trova parzialmente d'accordo anche Geoff Blaber, analista presso CCS Insight, per il quale YouTube può essere un buon partner commerciale ma anche una minaccia per i network tradizionali:

"Il tempo che gli utenti possono dedicare all’intrattenimento è limitato e sempre più diviso tra i vari servizi che vengono introdotti anno dopo anno. Indubbiamente le emittenti vedono YouTube come un avversario, ma il fatto che i contenuti presenti sulla piattaforma siano così diversi da quelli proposti dalla televisione lo rende una minaccia meno pericolosa rispetto a Netflix e Amazon.

Geoff Blaber, CCS Insight

Il vantaggio di YouTube rispetto alle altre piattaforme di streaming sta nei contenuti che propone agli utenti, ha proseguito Blaber:

"Ogni mese, oltre 1,8 miliardi di utenti trovano esattamente quello che stavano cercando e lo guardano nel momento che preferiscono, consumando una quantità gigantesca di contenuti. Oltre ai generi tradizionali, YouTube ha una marcia in più perché presenta anche video originali e rivolti a un pubblico di nicchia. Abbiamo canali con oltre 250,000 followers che trattano degli argomenti più vari, dalle sneaker alle imbottiture del diciottesimo secolo: gli utenti possono trovare davvero di tutto, è l'età dell'oro dei contenuti".


39

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LAM

Ma sai quando sei iscritto a molti canali che pubblicano quasi ogni giorno dei contenuti allora è come se trasmettessero le cose che più ti piacciono. Hai qualche hobby ? Trovi il canale adatto, ti piace viaggiare ? ti piace la cucina? "The food Ranger" e "Mark Wiens" sono 2 esempi di entrambe le cose. Hai una tv in 4k ? Ancora meglio perchè "uppano" in 4k. Vuoi sistemarti la macchina? "Chris fix" pubblica ogni tanto qualche lavoretto. Hai la barba? Il canale di "beardbrand" ti aiuta, e poi i soliti canali che ne so, mkbhd, android authority, unbox therapy, e via dicendo. Ci sono molti simil documentari, canali di programmatori, ecc.ecc.

Art Déco

E poi c'è la mia Smart TV Samsung pre-Tizen, che impiega due minuti per fare ogni cosa.

Il Grillo Parlante

Ma che ti guardi su YT come si stura il cesso con la cola o stronzate varie chi vi capisce e bravo

Fandrea

Youtube: le smart tv superano gli smartphone

riccardik

in futuro penso che potrei fare un abbonamento a yt premium, se il catalogo della musica è decente (sostituendo spotify)

Marco P.

Eh.. okay, quindi? Mi pare logico, YT sta diventando la nuova spazzatura rispetto alla TV classica e le Smart TV si stanno diffondendo anche su modelli di 300€.

Logica evoluzione del marketing.

YouTube, per come è pensato, è e sarà alternativo ai palinsesti tradizionali ma non sostitutivo.
I contenuti sono completamente diversi.
Per quanto riguarda Netflix e Amazon vale lo stesso, non offrono un'offerta completa quanto quella della tv tradizionale, ergo saranno sempre alternativi a Rai e tv commerciale.
L'unica tv a pagamento completa è Sky, però ha costi molto alti e inaccessibili ai più.

utente

Cosa era successo? Qual era il titolo?

utente

Ma non c'entra niente :D.

StriderWhite

Però! Anch'io guardo parecchio Youtube, ma non credo più di un'oretta al giorno. Poi dipende se i canali che seguo pubblicano contenuti nuovi o no!

DAVIPRO

si anche i vari box android, il chromecast, il fire tv stick ecc.

Top Cat

Sarebbe bellissimo

Andhaka

Ah, considerano anche i set top e via dicendo? Allora un bel po' in effetti. ;)

Cheers

Giovanni Toti

Quello in foto è la versione indiana spiccicata di Marchionne! UGUALI

pakocero

Ah ecco, avete cambiato il titolo! bravi

Alexzan

Titolo sbagliatissimo

Fandrea

con questo articolo hanno raschiato il fondo. Già tolto hdblog tra i preferiti.

DAVIPRO

"chissà quante smart" si intende tutto su tv, quindi anche console il che rende più facile che qualcuno abbia una tv che faccia vedere youtube

Gas_2018®

Era impossibile!!!
Potete mettere titoli clickbait ma non Fake... ne va della credibilità del sito.

acitre

Mi sembrava strano... E infatti il titolo è paracul0 oppure superficiale.

Andhaka

Facessero dei pannelli puri del polliciaggio necessario.. un bel 60 pollici, buono schermo, NIENTE parte smart e poi ci attacco io quello che voglio e come lo voglio.

Obsolescenza ridotta al minimo (cioè finchè campa il pannello) e versatilità massima... magari pure qualche soldino in meno per comprarlo.

Ma no... tutto integrato mannaggia a loro.

Cheers

Andhaka

Con molti che hanno più di una tv per casa in occidente credo che il miliardo lo superino abbondantemente... certo, chissà quante smart...... ovviamente ci sono più smartphone in giro, questo è fuori da ogni dubbio.

Cheers

Top Cat

Io alle 8 circa e rientro alle 19.00.

pakocero

Il titolo è completamente sbagliato. La crescita sulle smart tv supera la crescita sugli smartphone. È completamente diverso

Top Cat

Io c'ho er PC e me cucco solo la robba da quello.

LAM

Ormai guardo più Youtube che tv. Aggiungete che esco la mattina alle 6 e rientro alle 18:

https://uploads.disquscdn.c...

Top Cat

I pazzi di DAZN.

Top Cat

Ma, allora basta comprare un puro monitor di oltre i 32 pollici e con risoluzione adeguata e poi fargli uno scomparto per l'HW dello smartphone e usare quello.
(Si lo so che le smart tv di base hanno lo stesso HW di uno smartphone di fascia media)

Mrnikifabio

Oramai ci guardo solo il telegiornale, buona parte dei contenuti provengono da Youtube e Netflix su tutti e tre i televisori a casa mia

ice.man

il titolo è un po' fuoriviannte
le TV saranno poche decine di milioni al mondo
mentre per gli smartphone si parla di miliardi

Desmond Hume

Altre ovvietà ne abbiamo?

Lo smartphone ce l'hanno tutti. Gli smartTV realmente utilizzabili si stanno diffondendo da poco.
Ovvio che la crescita sia più consistente rispetto a un mercato quasi saturo.

The_Th

a me non danno troppo fastidio, visto che almeno parte dei soldi della pubblicità vanno a persone che seguo con interesse...
almeno quello, visto che si sbattono per creare un contenuto trovo giusto siano ricompensati...

The_Th

concordo...
voglio vedere chi si guarda una partita o un film su telefono...
ok un video di due minuti su YT, ma quando devo guardare qualche contenuto "serio" uso la tv...decisamente più comodo e meno stancante...

soprattutto se devi guardare qualcosa in compagnia...

Trunks78

Io ho messo un pi-hole praticamente solo per quello... xD

Carlo

"eh ma ormai con lo smartphone si fa tutto". Sta cosa la sento blaterare già da troppo tempo e alla fine non è e non sarà mai così, almeno finchè non usciranno le giuste tecnologie. Guardare una qualsiasi cosa su uno schermo da 6 pollici NON è la stessa cosa che farlo su un 55 pollici, lavorare senza tastiera o mouse NON è la stessa cosa che averceli e così via... Ne ha da passare di acqua sotto i ponti!

The_Th

vista la qualità delle trasmissioni tv in Italia penso avere una tv semplice è praticamente inutile...
o smart tv per netflix/YT/Amazon video o un box esterno...Ormai penso che a casa mia la TV DDT non la accendo mai se non quei pochi secondi per aprire l'app che mi interessa...

IlFuAnd91

Tralasciando, e stendendo un velo pietoso, il panorama italiano, su YouTube si trovano una marea di contenuti di qualità praticamente per tutti i gusti.
Insieme a Netflix/Prime/Infinity sarà una delle cause della morte della TV "normale".

Zetec

Sicuramente grazie a gli abbonamenti mensili a basso prezzo come Netflix, Amazon, Infinity e DAZN e le console 4K

Senza adblock la vedo dura,ormai qualsiasi video si apre partono almeno 30 secondo di pubblicità.

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!