Disponibile in Italia il lettore audio portatile Astell & Kern A&norma SR15 con aptX HD

14 Ottobre 2018 59

Audiogamma ha annunciato la disponibilità del lettore audio portatile A&norma SR15 in Italia. SR15 è realizzato in alluminio, misura 57,5 x 99,7 x 16,1 mm e pesa 154 grammi. All'interno della scocca troviamo un doppio DAC CS43198 realizzato da CirrusLogic. Sono supportate frequenze di campionamento fino a 192kHz/24-bit, la riproduzione di file DSD64 (riprodotti nativamente) e DSD128 (con conversione in PCM). La dotazione comprende lo streaming in Wi-Fi (802.11 b/g/n). Tutte le operazioni vengono gestite da un processore quad-core.


Il display è un 3,3" con una risoluzione pari a 480 x 800 pixel. Sono compatibili varie tipologie di file, comprese quelle in alta risoluzione. Nello specifico si possono riprodurre WAV, FLAC, WMA, MP3, OGG, APE, AAC, ALAC, AIFF, DFF, DSF, PCM e i già citati DSD. La connettività comprende il Bluetooth 4.1 con aptX HD, l'uscita cuffie, un'uscita bilanciata e una porta USB Micro-B. Per l'archiviazione dei brani sono presenti 64GB di memoria NAND e uno slot microSD (supporta schede fino a 400GB). Completa la dotazione la batteria da 3.150 mAh.


Il prezzo è fissato a 799 Euro. A seguire il riepilogo delle principali caratteristiche tecniche:

  • Display: 3.3" WVGA (480 x 800) TFT LCD
  • Formati audio: WAV, FLAC, WMA, MP3, OGG, APE, AAC, ALAC, AIFF, DFF, DSF
  • Uscita: Sbilanciata 2,0Vrms / Bilanciata 4,0Vrms (senza carico)
  • DAC: Cirrus Logic CS43198 x2 (Dual DAC)
  • Decodifica: Supporta fino a 24bit / 192kHz Bit to Bit Decoding
  • Ingresso: USB Micro-B per ricarica e trasferimento dati (PC & MAC)
  • Uscite: Cuffia (3,5mm) / Bilanciata (2,5mm, 4-poli)
  • Wi-Fi: 802.11 b/g/n (2,4GHz)
  • Bluetooth: V4.1 (A2DP, AVRCP, aptX HD)
  • Dimensioni: 57,5mm x 99,7mm x 16,1mm
  • Peso: circa 154 grammi
  • Risposta in frequenza: ±0,030dB sbilanciata / ±0,024dB Bilanciata (20Hz~20kHz)
  • Rapporto segnale/rumore: 122dB @ 1kHz sbilanciata & bilanciata
  • Diafonia: 137dB @ 1kHz sbilanciata & bilanciata
  • Distorsione THD+Rumore: 0,0008% @ 1kHz, sbilanciata / 0,0009% @ 1kHz, bilanciata
  • Impedenza di uscita: Bilanciata 2,5mm (1,6ohm) / cuffia 3,5mm (1,1ohm)
  • Batteria: 3.150mAh 3,7V Li-Polymer Battery
  • Memoria: Interna di 64GB, esterna microSD (Max 400GB) x1
  • Sistemi supportati: Windows 7, 8, 10 (32/64-bit), MAC OS X 10.7 e superiori
Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Techinshop a 860 euro oppure da Amazon a 999 euro.

59

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Max Severest

La penso come te ma forse per motivi diversi.
Questo è un apparecchio che non è rivolto ai "puristi".
Un "Purista" che spende di più quel formato semplicemente lo snobba.

Alucard

No, intendevo un amplificatore per l'impianto di casa, ovvio che con Delle cuffie con un'impedenza discreta non serva con un prodotto come questo, e non ti ho dato dell'incompetente, semplicemente lo reputi un oggetto esclusivamente legato alla mobilità, mentre non lo è, in generale nessun dap di un certo livello lo è perché il massimo lo raggiungono come fonte per un impianto domestico, ovvio che anche in mobilità ti permettono qualità e potenza che nessuno smartphone ti può dare. Ripeto vedila come ti pare, se il problema è il costo è ovvio, non sono prodotti per tutti e non solo per quello.

TomTorino

Amplificatore per cuffie, leggi bene. Se parliamo di dac portatile la sezione alplificatrice è inclusa, se vuoi usarne una esterna usando un dac come preamplificatore a basso livello di segnale, da inviare ad un un amplificatore per cuffie, probabilmente è meglio che eviti di dare dell'incompetente al tuo prossimo.

Alucard

Bravo, peccato che l'amplificatore non c'entra assolutamente nulla come paragone, semmai il lettore lo colleghi al suddetto, per un impianto come si deve, ma cmq va bene come dici tu, lasciamo perdere.

TomTorino

Mi intendo quel che basta per dirti di goderti il tuo lettore portatile senza farti troppe pippe sulla competenza degli altri. Dal basso della mia competenza ti dico che un lettore portatile, sta ad un amplificatore per cuffie da casa come una cassettina bluetooth bose ad un buona coppia di casse da pavimento, da 50 kg.

mauro morichetta

sono d'accordo ma non si può scaricare un telefono per ascoltare musica meglio avere un dispositivo a parte.

Sagitt

parlo del dac di questo lettore portatile

Nicola Buriani

Il V30 l'avevo rimosso.
Non che cambi il discorso: è praticamente l'eccezione che conferma la regola.

Umberto Ratti

Non è del tutto vero, l'LG V30 è un DAC e lettore musicale eccezionale.

Umberto Ratti

Ehm....il mio viene 1500 di listino...

Umberto Ratti

L'oro è tutto meno che necessario, placcando con il nichel si ottiene lo stesso risultato ad un costo assai minore, anzi potendone mettere di più (costa meno) spesso ci si ritrova pure con un risultato superiore galvanicamente parlando.

Certo, per il marketing dire di avere il connettore placcato con nichel invece che oro purissimo sarebbe fuori di testa, vuoi mettere l'elitarietà dell'oro al 99,99%

Alucard

Con quasi tutte le cuffie-auricolari di medio livello noti la differenza.
Basta insomma che non siano le classiche in-ear da 10-15 euro per intenderci. Ho un paio di Philips che ho pagato 30 euro e che uso su smartphone.... Si sente molto chiaramente la differenza di qualità dei vari dispositivi.

Umberto Ratti

è una domanda complicata.

La differenza dal dac di una integrata nella scheda madre di bassa qualità e una dedicata da 80 euro la sento con praticamente qualunque cuffia e auricolare,pressapoco lo stesso tra la dedicata e il dac di un Burson Conductor V2+.

La differenza tra il DAC del Conductor V2+ e un chord qutest la sento bene (un abisso proprio) solo con delle Audeze LCD X (tra le cuffie da me possedute)

Con altre di fascia più bassa la differenza è appena percettibile.

Alucard

Un tale dispositivo si può usare come fonte di riproduzione per impianti audio di buon livello, a me sembra che tu intenda poco di questo settore, e per esempio ripeto che io ne ho uno e non lo uso in mobilità ma solo in casa... Cmq a ognuno le sue idee, ci mancherebbe.

Umberto Ratti

Sono d'accordo, per un uso portatile (fuori casa dunque) non ha senso spendere molti soldi.

Ve lo dice uno con un impianto cuffia da oltre 5000 euro..

Rin-_
TomTorino

Mi spiace per l'equivoco ma l'articolo presenta un prodotto portatile che certificherebbe la demenza di chiunque lo comprasse per altro. Cosa vuoi esaltare in mezzo al traffico o in un bus? Vorresti mica farti le pippe sulle alte qurequenze setose e definite mentre sei su un treno con cinquanta decibel di rumore di fondo? Una cuffia da usare fuori casa deve avere una equalizzazione diversa e non poco.

Alucard

Non sono d'accordo buone cuffie esaltano qualsiasi genere musicale, e quelle bluetooth non sono un granché sotto questo aspetto, io la musica la ascolto praticamente solo in casa.... Dipende dalle esigenze, non si parla solo di mobilità.

AceDuff

Come sotto.

AceDuff

Quello dell'articolo costerà proporzionalmente al prezzo di vendita del dispositivo. Rimane una considrrconsid senza logica.

TomTorino

In mobilità è pratico ascoltare con cuffie bluetooth, che baypassano il dac del dispositivo o di un lettore. Bisogna anche vedere il genere ascoltato poi, se è semplice musica pop o rock non c'è neppure bisogno di spendere un patrimonio per la cuffia. Il cellulare rimane un comodo alleato.

kust0r

domanda: con che tipo di cuffie si inizia a sentire la differenza di una sorgente?

Alucard

un top di gamma forse è fantastico, gli altri non sono al livello nemmeno di un Fiio M3k da 69 euro.

Alucard

fiio m3k a 69 euro o x1 a 99 euro ma non ricordo di che memoria sono dotati, credo ti serva per forza una micro sd, se no ci sono i vari Sandisk da 8 o 16 gb, ma la qualità è inferiore a m3k

Maurizio

Hai presente quanto può costare l'oro puro al 99.999% minimo

limada

….e per il prezzo che costa non legge i file MQA.

Giulk since 71'

Usa un buon smartphone e via, altrimenti un filo, poi dipende che intendi per prezzi umani xD

Top Cat
Robestone

no, ma lo puoi usare per sfrantumare i coglio*i a tutti su quanto sei più esclusivo e competente degli altri che usano un irradio da 9.99€ nel cestone offerte del carrefour

TomTorino

il telefono è un fantastico lettore mp3.

Bruce Wayne

Di marche semi sconosciute ma comunque decenti tra Amazon ed eBay li trovi a poco o nulla.

Sagitt

Dovendo archiviare musica ad alta qualità almeno 128, capisco l’sd ma è una coda a parte

Sagitt

Anche te

Vespasianix

Ma... Un lettore mp3 a prezzo umano con memoria >8 gb?

massimo mondelli

Perché come lo avresti voluto? Non è certo la memoria interna a definire il prezzo di un apparecchio HiFi. Anche se con i cellulari erano spesso le diverse configurazioni di quantità di memoria che facevano la differenza (enorme) di prezzo. Le schede esterne ormai non costano nulla. Io addirittura preferirei apparecchi privi di memoria interna, così da non fare confusione andando a cercare i brani qua e là.

Squak9000
Sagitt

Fidati che c’è gente a cui 64 stanno larghi

Daniele Cosentino

Sul mio Fiio X7 MKII se provo ad aprirlo esce dalle cuffie un suono di risata in loop e mi tocca riavviarlo per eliminarlo.

Daniele Cosentino

Devi ascoltarli. Ho X7 MKII ed e' una bomba, ormai ho sostituito pure la scheda audio dedicata del pc e uso direttamente il fiio attaccato all'ampli trovando il suono piu' pulito e analitico.

Le pecche del fiio sono una parte android quasi inutilizzabile se non per gestire la libreria perche' la cpu e' davvero terrificante. Su quella fascia di prezzo c'e' anche l'IBasso DX200.

Bohh!

Meglio questo? o astell&Kern ak70 mk2? O fiio x7 Mark II?

dario

sì ok, ma fa filmati da 400mb/m... se nell'utilizzo non si contemplano neanche quelli ci può stare, ma sarebbe un vero peccato non sfruttarlo per i video, forse è il punto di forza maggiore che ha.

Garrett

Grammi? Una placcatura si misura in micron.

Artorias

L'unica cosa che stona è la micro usb... per il resto lo adoro, un giorno ne comprerò uno

Sagitt

Dipende dall’utilizzo

dario

d'accordo col discorso su sto lettore, non sono audiofilo per cui non lo considero neanche, ma 64gb non è lo standard del settore top di gamma smartphone nel secondo semestre 2018. dagli 800 in su di listino offrono 128 il 90% delle nuove uscite. è stata una scelta particolarmente avara quella di apple, sia per il prezzo sia in considerazione della non espandibilità... non ha senso comprare un xs con quel taglio di memoria.

Lodez

In quanto tempo si apre Real Racing?

MasterBlatter

tutti quei formati e niente opus?

MasterBlatter

un conto è il prezzo di vendita, un altro è il costo di produzione

MasterBlatter

parecchio oro =? un 2-3 grammi al max?

Sagitt

ma non di certo quello dell'articolo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Recensione TV Ultra HD Sony KD-65ZF9 Dolby Vision: Android TV finalmente vola

LG UltraWide e UltraGear: nuovi monitor per produttività e gaming | Video Anteprima

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento