Star Wars: The Mandalorian, Nick Nolte entra nel cast

01 Dicembre 2018 123

Nuove notizie per l'attesa serie spin-off di Star Wars chiamata "The Mandalorian", che andrà in onda all'interno del prossimo servizio streaming chiamato Disney +: un nome d'eccezione entra nel cast, parliamo nientemeno che di Nick Nolte.

Lo riporta l'Hollywood Reporter, senza aggiungere nessun dettaglio sulla questione, non abbiamo quindi idea di quale ruolo rivestirà Nick nella nuova serie. Disney e Lucasfilm non hanno commentato la notizia, al momento sappiamo solamente che The Mandalorian sarà ambientato in un periodo temporale compreso tra la caduta dell'Impero e la nascita del Primo Ordine.

La trama narrerà le avventure di un guerriero, una sorta di pistolero solitario sulle orme di Jango e Boba Fett, che vedrà come ambientazione la parte esterna della galassia, lontano dalla crescente autorità della Nuova Repubblica.


Una serie action a quanto pare, che vedrà Jon Favreau nei ruoli di sceneggiatore e produttore esecutivo allo stesso tempo, coadiuvato nel secondo ruolo dalla presidente di Lucasfilm, Kathleen Kennedy. Come anticipato, The Mandalorian uscirà sul nuovo servizio di Disney in arrivo nel 2019, chiamato Disney +.

A quanto pare, ci sono tutti i presupposti per far felici i fan dell'universo Star Wars, oltre a quelli di MCU, sono infatti in produzione una serie di contenuti esclusivi di fascia alta arricchiti da cast d'eccezione.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Tigershopit a 890 euro oppure da ePrice a 1,055 euro.

123

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
OlioDiCozza

mi sa che dormivi al cinema invece di guardare i film XD

Max

Che senza dubbio non mi devi insegnare nulla

marco

ah perché la roba disney è valida ?

DeeoK

Il punto è che Solo è un personaggio che funziona se ha un passato vago. È il classico spaccone dalla morale un po' ambigua che poi si rivela buono. Il background serve a rafforzare l'atteggiamento spaccone, ma di suo non suscita nessun reale interesse perché i personaggi come Solo funzionano bene se non sono troppo approfonditi.

DeeoK

I e II sono decisamente peggiori di VII e VIII. Una roba da spararsi.

DeeoK

Oltretutto SW non è certo un capolavoro di sceneggiatura o dialoghi.
In generale è sempre stata un'opera cult perché in un contesto specifico ha saputo raccontare una storia che, per quanto non avesse nulla di davvero originale, aveva una sua identità forte e riconoscibile, diventando subito iconica. Ed è un discorso che si può applicare molto similmente ad Harry Potter.
Il problema è che essendo le basi tutto sommato poco solide non ha molto senso spingere più di tanto sul voler espandere l'universo perché tirarci fuori qualcosa di meritevole diventa difficile.
Pure per la Marvel in realtà vale lo stesso discorso, infatti ci sono poche storie meritevoli e la maggior parte delle saghe sono mediocri o poco più.

DeeoK

Il franchise SW è diventato una ciofeca dopo che si è voluto andare oltre la prima trilogia.

DeeoK

Che i film non siano un granché è vero.
Di recente la Disney sforna sostanzialmente cinepanettoni in versione supereroi o SW.

beneamicidihdblog

no, nel senso che esce un film all'anno e fanno sempre più schifo.

qandrav

"prossimo servizio streaming chiamato Disney +"

Spero che nessuna persona sana di mente si metta a buttar soldi per un servizio di questi simpaticoni della disney...

Nel 1998, la Disney ha aiutato a creare una legge per il copyright per essere sicura che NESSUN film del 1923 potesse essere visto e distribuito liberamente per ulteriori 20 anni.
In teoria quindi il 1 gennaio 2020 si potrà uplodare su youtube il primissimo "film" di Mickey Mouse (Steamboat Willie) risalente al 1924.

Tale legge scadrà il 1 gennaio 2019, molti sono sicuri che Disney riuscirà a far slittare tutto ulteriormente (gli avvocati disney sono famosi per essere fra i più "cattivi")

Ah ovviamente Disney non si fa mancare nulla https://screenrant.com/aladdin-movie-writer-disney-live-action-remake/

E calcolate che il loro impero è partito guadagnando da opere esistenti (Bella e la Bestia, Alice in wonderland, cenerentola, Pinocchio ecc) che però non avevano alcun copyright.

Capisco disney non sia una onlus, ma sono stupito dalle assurde manovre pur di straguadagnare ogni possibile centesimo, speravo che almen SW l'avrebbero lasciato un po' stare

G486

No, il problema è che è facile attaccare Disney perché è una multinazionale e ha sempre fatto cose per bambini, mentre è più difficile riguardare a ciò che è stato fatto in passato da Lucas quando tutto sembrava "rose e fiori", perché magari con Star Wars ci siamo cresciuti ed abbiamo un bel ricordo...ma si puttanate ne ha fatte parecchie anche lui. Oltre agli errori di continuità negli episodi prequel, vorrei metterci anche Ep. VI con quei cavolo di orsetti (si, gli Ewoks) sottosviluppati che tengono testa con sassi e bastoni ad un esercito armato di mezzi di terra e fucili laser...dai su...se non è una roba da bambini questa...peggio dei film Disney...e infatti...

OlioDiCozza

I siti di nerd esistono già, così come i siti di serie tv e cinema, se un blog di tecnologia rilascia questa notizia è solo per raccattare click facili

comatrix

Beh se lo fanno nella stessa maniera meglio evitare, visto com'è uscito il film.
Ed in generale tutti i film si fanno guardare (ho detto in generale), ed il guardare non è sufficiente per certi Franchise (mi pare talmente ovvio che si sfiora il banale)

OlioDiCozza

Quella è già stata raccontata in Aftermath

OlioDiCozza

e cosa c'entra l'essere andato al cinema con quello di cui stiamo parlando, caro il mio ignorantone?

S8C BLOG

sarebbe stato bello...presto una rigiocata ai due kotor ce la voglio dare mi sa..

Max

Risposta che non c'entra una mazza con quello che ho scritto.
Esperto di sto c4zz0: io li ho visti tutti AL CINEMA a partire dal Impero colpisce ancora nel 1980, quando tu probabilmente non eri ancora nato.

Max

Si, ma vista l’accoglienza tiepida ne dubito seriamente...

Max
GTX88

appunto tra episodio 3 e 4 come tu vorresti che ancora ne venissero fatti altri, che senso avrebbe? meglio raccontare la parte mancante tra 6 e 7 come stanno già facendo in resistance

Desmond Hume
OlioDiCozza

ma Rebels è ambientato durante l'Impero, non nel periodo della Nuova Repubblica e del Primo Ordine.

OlioDiCozza

Vero però parliamo di uno scontro tra una ragazza in cui a quanto pare "la forza scorre potente" contro un ragazzo che ha mollato l'addestramento jedi prima di essere pronto.

Desmond Hume

Volendo può essere vista come un'altra occasione sprecata anche quel fatto li. Da un lato è lecito immaginarsi che la stirpe di Anakin generi utilizzatori dela forza più forti di quelli visti in antecedenza per via del modo in cui è stato concepito. Dall'atro è altrettanto positivo che la forza possa comunque eleggere utilizzatori senza particolare discendenza ma è il modo grottesco in cui è stato fatto a dare fastidio dal momento che crea inconsistenza e vanifica il rapporto maestro-apprendista se da autodidatta sviluppi abilità da un giorno all'altro e fai il cuIo a tutti.

GTX88

Nah secondo me lui l'ha sottovalutata perché come sith si sente invincibile, poi glielo dice pure che ha tanto da imparare e che lui glielo poteva insegnare, per il combattimento con la spada poi mica serve essere un super esperto jedi e lei era tutta la vita che si allenava a combattere, se non sbaglio anche finn ha tenuto testa a kylo per un po'

PassPar2_

Ci sono anche i fan complottisti che vedono male la Disney perché nei video YouTube dicono che controlla il mondo. E quindi anche i film non sono un granché

OlioDiCozza

Infatti l'errore grosso è stato dire nel secondo film che lei non è figlia di nessuno (se non è una menzogna)

Mi fa vomitare il nuovo canone (eccetto R1) infatti anche questa serie non mi sa di nulla, tutto il post Ritorno dello Jedi vale meno di zero per me.

Desmond Hume

Bona è bona e pure brava e carismatica. Gli errori sono stati fatti da chi ha preso la decisione che doveva avere dei power up mai visti prima senza alcun allenamento specifico tipo il controllo mëntale.

Desmond Hume
GTX88

veramente parlavo di rebels :D

OlioDiCozza

gli spin off sono basati sul periodo dell'Impero, si siamo esperti, molto più di te come hai appena dimostrato

nexusprime

Si sono andato a leggere tempo fa su quella Wikipedia.
Li ho letto anche riguardo i romanzi non canonici che fecero i fan su Luke gli altri personaggi di Star wars per il post VI
E avrei preferito che la nuova trilogia fosse stata presa da quei romanzi

Alessio B.

E ci credo, te l'ho detto è un filmetto leggero ma si guarda bene. Se faranno mai un secondo, il passaggio dal Solo sognatore al Solo cinico contrabbandiere potrebbe essere molto interessante. La storia dice che si è pure sposato Solo prima di Ep. IV quindi da dire ce ne sarebbe per un altro film.

Alessio B.
S8C BLOG

purtroppo comunque la storia è stata conclusa con altri media e con l'mmo knights of the old republic credo quindi uno che vuole giocare il finale di kotor non può però tutte le info varie si trovano. Ti consiglio Wookiepedia, la wikipedia dedicata a star wars, lì ce nè fin troppa di roba da leggere

Max

Non faccio i conti in tasca senza avere i dati, ma se davvero hanno speso 7 miliardi per il brand, avranno pianificato almeno 6/7 film per rientrarci in modo dignitoso.
Aspettarsi più di 1,5 miliardi di incasso a film è un azzardo anche per Star Wars.

elvis

Io mi riferivo alle serie come the shield, iron fist etc etc. serie molto care e dallo scarso successo di pubblico, collegate a un brand "avengers" che gode di ottima salute e inanella records ad ogni film.
Puntare forte su un format di scarso successo (la serie) potrebbe essere un boomerang negativo per disney plus.
Comunque la Disney a speso 7 miliardi per il brand "star wars" , con 4 film non è ancora rientrata dell'investimento. Se il capitolo 9 incassa come Solo saranno costretti a congelare la saga per parecchi anni, andando in perdita. È il motivo per cui hanno ritardato la,produzione di un annetto e e rimmesso Abrams in scenografia e regia.

Max

L’ultimo è uscito a maggio ... Natale vietnamita?

Max

Come vedi i giudizi sono molto diversi. Solo è stato giudicato da tutti un flop ed è lo Star Wars che ha incassato meno di tutti (meno di 400 milioni di dollari).

Max

Ok, ma ammeterai che non è semplice modificare il format della serie.
Tra l’altro la serie principale io non la vedo affatto così deludente. Sono gli spin-off che mi hanno lasciato un po’ deluso e forse andavano studiati diversamente.

Max

Mischiare qualità (e critica) con il botteghino è sempre pericoloso.
Solo viene definito “un flop” ed ha incassato quasi 400 milioni di dollari worldwide a fronte di una spesa di produzione di 250 milioni.
Vero, lo Star Wars più basso di sempre, ma pur sempre uno dei film che ha incassato di più nell’anno.
Star Wars gli ultimi Jedi , che qui viene criticato manco fosse un flop, ha incassato ben 1,38 miliardi di dollari eh...

Max

A nessuno frega niente...
Poi a botteghino questi spin-off spopolano comunque, ma qui tutti esperti

Max
Simone Marino

vero... lo pensai anche io ! Questa arriva ed è già piu forte di tutti i Jedi mai esistiti...................

ciro mito

Disney Rehab

Simone Marino

SOLO è stato MOLTO bello.. e sono molto affezzionato alla trilogia originale di Star wars ! anche Rogue one mi è piaciuto molto ! certo la paura è che Disney per rientrare della spesa farà 1000 film.. qualcosa fino ad ora si è salvato , speriamo bene !

Max

Io invece ritengo che siano stati bravi a mantenere il feeling della serie originale nonostante l’evoluzione tecnologica cinematografica.
Alcuni episodi non mi hanno entusiasmato ma nessuno l’ho trovato brutto.

Max
LaVeraVerità

Lo stesso carisma di Jar Jar

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!