Sony: TV, display MicroLED, videocamere e proiettori 8K al CES 2019 | Rumor

04 Dicembre 2018 50

Sony potrebbe presentare un'intera gamma di prodotti 8K al CES 2019. L'indiscrezione, riportata da Sony Alpha Rumors, giunge da una fonte definita attendibile. Il produttore giapponese dovrebbe dunque sfruttare il palcoscenico offerto dalla kermesse di Las Vegas per mostrare un intero ecosistema ad altissima risoluzione. Ne farebbero parte TV, i display MicroLED Crystal LED (anche se in realtà non sarebbe una novità), un proiettore Laser, videocamere e una piattaforma per eseguire il "post-processing" (quindi l'elaborazione/lavorazione dei video).


L'anticipazione appare credibile almeno in parte. Ricordiamo infatti che Sony ha depositato il marchio 8K HDR poco più di dodici mesi fa. Non sarebbe quindi sorprendente se al CES 2019 venissero presentati i primi TV 8K. Samsung e Sharp si sono già mosse in questa direzione e anche LG sembra intenzionata a portare televisori OLED e probabilmente anche LCD 8K. Per Sony diventerebbe quindi difficile non rispondere alla concorrenza, anche solo per una questione di immagine.

L'attesa non sarà comunque lunga. La conferenza stampa del marchio nipponico è fissata per il 7 gennaio 2019 a Las Vegas.


50

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bogdan Batura

L'unico ignorante, presuntuoso ed arrogante qui ci sei solo tu e quel altro che ci ha definiti stolti e poveri , perché abbiamo un nostro punto di vista che diverge dal vostro non vol dire che sie sbagliato , sbagliata e solo la vostra educazione, che tende ad imporre il vostro volere sui altrui, il che dice praticamente tutto delle vostre vite... Certo che ho dei Crt ,nel garage però, e in casa 2 4k e un HD , che senza sorgenti decenti fungono da quadri appesi sui muri ,con immagini statiche !

Bogdan Batura

Ma lo sai che sei una merxa di persona, offendi a caso così molta gente, dando per scontato che il tuo punto di vista sie il migliore e quello dei altri stupido,poi ignoranti ,stolti poveri , owwwwwww ma a chi cogxhone , prendi i tuoi soldi mettitelo in quel posto, ragionano come te solo i figli di papà col piatto sempre pronto , ma vai a lavorare poco poco , e impara un po' di buona educazione !ho due TV 4k e un HD a casa e non so cosa farmene, se non fosse per il blurey da mo si fossero ammuffite, non sene parla del 8k per immediato futuro , i 4k te li buttano a presso più, ma senza sorgenti sono come dei decora pareti, nnt più !
Chiedo scusa ai moderatori ed al sito ma credo di aver risposto un po' per tutti !

Nicola Buriani

Non è l'Italia ad aver adottato il 5G, è tutto il mondo. L'Italia ha Paesi confinanti e non potrebbe mai tirarsi indietro altrimenti ai confini sarebbe un disastro per via della sovrapposizione di frequenze usate per scopi di diversi.
Detto questo il problema non si sposterebbe di molto nemmeno conservando la banda dei 700 MHz.
Non esiste alcuna tecnologia che consentirebbe di infilare un buon numero di canali Ultra HD nella banda disponibile.
L'unico modo per accendere canali Ultra HD consisterebbe nella sparizione della maggior parte dei canali, semplicemente impossibile.
Semplicemente l'Ultra HD non è gestibile sul digitale terrestre se non in quantità molto ridotte.
Non vedo però perché limitarsi solo a quello come se non esistesse altro.
Già con tivùsat le cose cambiano parecchio, anche per quanto riguarda il numero di canali in HD.
PS: per il digitale si passa semplicemente a MPEG4, i sintonizzatori compatibili si trovano anche su TV usciti una decina di anni fa.
Chiaramente gli apparecchi da cambiare saranno milioni, contando che esistono ancora CRT, decoder molto vecchi e TV altrettanto datati, ma siamo molto lontani dall'avvicendamento di massa di tutti gli apparecchi.

Bogdan Batura

Lo so, anche questo, per questo dico che Italia retrocede , c'è ne sono una miriade di frequenze, e vedi te il caso quelle che si possono utilizzare in Italia per canali uhd, ci mettono la 5g, cmnq ho saputo che tra un po' cambieranno frequenza e tutti noi dovremo cambiare televisori a casa o comprare decoder nuovi forse qualcosa bolle in pentola !

Antsm90

Sìsì ovvio, la mia era un provocazione per fare notare che in Italia non esiste solo il DTT ;)

Antsm90

Netflix, Prime Video, persino Infinity (che negli ultimi anni c'è da riconoscere che si è data da fare) sono spanne avanti ai programmi triti e ritriti, farciti di pubblicità fino al midollo e di qualità infima (SD senza HDR e audio ultracompresso) che trasmettono sul digitale terrestre

Hereticus

appena avrò acquistato il mio primo tv 4k potrò capire se fa veramente differenza! :)

Hereticus

solo l'80% degli utenti (non pubblica, ma comunque sul digitale terrestre...)

limada

Magari un bel TV 29 pollici in bianco e nero per vedere al meglio sfumature, dettagli, grigi, nero profondo, bianco bianco, ecc. ecc. ecc.

Nicola Buriani

Il passaggio al 5G è praticamente una transizione mondiale, se qualche Paese si volesse svicolare diventerebbe un caos ingestibile (a meno che non si tratti di Stati isolati in mezzo al mare), dato che nelle zone di frontiera le frequenze del mobile e della TV si sovrapporrebbero.
Credo anche che nessuno punti più sul digitale terrestre sotto questo punto di vista (altissima definizione), la banda è comunque troppo poca in ottica futura.

limada

Infatti, per fare cassa, hanno venduto per il 5G, a discapito di tutto un mondo in evoluzione, questo è quello che ci siamo dati.

limada

Sono felici con la loro decrescita, io no, se vogliono stare come i mormoni americani facciano pure, ma per favore non rompete.

limada

Ma, veramente il mercato mi sembra maturo, poi se uno non ci arriva, fa come la volpe, è acerba, e va via.

Nicola Buriani

I segnali HD si apprezzano meglio con un Ultra HD ormai.
Perché?
L'upscaling è relativamente semplice (è un x4 sui pixel) e l'elettronica è migliore dato che tutti i Full HD sono relegati ormai alla fascia bassa, quindi offrono prestazioni più scarse praticamente sotto ogni punto di vista.

Nicola Buriani

L'Ultra HD non sarà mai uno standard sul digitale terrestre, a meno che non arrivi una tecnologia davvero rivoluzionaria per la gestione delle frequenze.
Quelle disponibili, specie dopo il passaggio dei 700 MHz al 5G, non permetteranno mai di gestire molti canali in Ultra HD.

capored

Anche tu hai un bel tubo catodico in casa immagino ? Che gente ignorante che c'è in Italia...e poi si domandano perché non c'è sviluppo in Italia.

Daniele Patti

perche è meglio quella privata?

capored

Immagino tu abbia ancora un bel tubo catodico visto le intelligenti estensioni ? Maperpiacere... Per gente come te che in Italia siamo al palo

Bogdan Batura

Si aspetta il CES , vedi cosa esce di nuovo , se non c'è niente LCD, prendi la scorsa gen quella che hai citato , e cmnq i OLED di Sony dovrebbero essere ben strutturati , in quando non si e buttata subito su questa tek come cannibale come hanno fatto i altri produttori , ha aspettato la maturità del prodotto , ed infatti la resa del a8 ed af8 sono spettwcolari, dovrebbero avere cmnq stesso pannello , vediti qualche recensione!

Bogdan Batura

Non tutti sono disposti a spendere cash ,per vedersi qualche canale in 4k figurati in 8k, quando Italia si adatterà allo standard del 4k, ne riparliamo ,fin tanto, non sene parla prrp, non siamo mica in Giappone dove le trasmissioni dal 1 di dicembre so tutte in 8k, aka non siamo non i stolti e poveri e questa nazione che retrocede anziché progredire !

Bogdan Batura

Sii stanno anni luce da noi , o noi stiamo ancora nelle grotte rispetto loro , in Japan hanno già il satellitare 8k ,in Italia non abbiamo ancora un segnale decente a 720p arhhhhhhhhhhh poveri noi !

Coolest

Falso

In commercio sono disponibili parecchi Blu-ray 4K (la maggior parte nativo)

Su Amazon Prime Video, Netflix, Infinity e Rakuten c'è diversa roba in 4K HDR (tutto nativo)

Su Sky Italia ci sono film, partite di calcio/tennis e F1 (ovviamente nativo tranne alcuni film)

Sul satellite in chiaro ce ne sono alcuni che trasmettono in 4K nativo. Per esempio sul "nostro" Hot Bird sono visibili in chiaro i canali Hot Bird 4K1 (alcuni contenuti sono anche in HDR e su OLED sono uno spettacolo), Fashion TV UHD e NASA TV UHD. Con un decoder o CAM TivùSat con relativa smartcard si può vedere gratuitamente Rai 4K, che trasmette fiction, documentari e partite di Champions League.

Xbox One X ha parecchi giochi in 4K nativo e HDR. Senza contare il PC, che - hardware permettendo - è in grado di fare girare qualsiasi titolo in 4K

Se aspettate il 4K sul digitale merdestre, siete degli st0lt1, e anche p0ver1.

Davide Faoro

hahahahahaha

Antsm90

C'è chi guarda ancora la TV "pubblica" nel 2018? :)

Luc

A questo punto prendiun qled della Samsung se un oled non lo vuoi

Luc

Visto il tv Samsung 8k a 6k secondo me non ne vale la pena si compra oggi un Oled top di gamma a 2,5k e si ha la stessa qualità d'imaggine per non parlare del design

Steelbullet

Sono proprio curioso di vedere sti microled.
Per l'8k, spero vivamente che il mondo console e videogiochi ne stia alla larga. Esce il macello se no.

effe zeta

Va bene e ben venga l'innovazione, ma qui il divario con la realtà italiana sta assumendo contorni grotteschi...

Gabriele

possono fare anche il 128k il problema è la vista dell'essere umano, che dimensioni ci vogliono per apprezzare queste risoluzioni in ambito casalingo?
100" visti da 2 metri?
Ormai si deve migliorare altrove, il 4k per dimenzioni umane e domestiche basta e avanza.

Ezio
Maurizio Moretti

Sono d'accordo con Pippo e in piú oso dire per una constatazione di fatto e non per sentito dire, che attualmente con i segnali video HD che sono la maggiore si apprezza di piú con un buon full HD magari nano led che con un 4K. Gli Oled naturalmente sono un altro discorso

Michele Loria

È un gran televisore, compralo ad occhi chiusi. Spero soltanto che con l'aggiornamento ad Oreo diventi più fluido e veloce il sistema operativo.

cyrano

ma infatti spero li vendano solo lì :)

Tetsuya Akira

Non è vero.ho un lcd della LG 4k con decoder satellitare tv sat integrato e ti assicuro che vedere i canali 4k ti lascia con gli occhi spalancati. E la mia tv non è nulla di che rispetto alle attuali. Stessa cosa quando ci vedo un film in 4k tramite Amazon prime video.

Faber

Aggiungo: SD spesso con AR errato.

Pippo Gi

Attualmente non ha alcun senso logico comprare TV 4K figurati 8K, anzi le trasmissioni sono ancora tutte in SD tranne i canali in HD interlacciato, Secondo me non vale la pena cambiare TV per i prossimi 2/3 anni. Per lo meno si sta per abbandonare l'mpeg2 in favore dell'mpeg4, almeno avremo tutti canali in HD.

Sterium

Con micropene

Fabatar

Cello, pannello fantastico, a giorni in arrivo Oreo.

Antsm90
sudo apt-get install humor ®

Bene bene i microLED... per i microportafogli :D

Bastian Contrario

L'8K nelle camere non è utile, è necessario. Nei proiettori e negli schermi meno, sinceramente, ma ogni passo avanti è ven accetto.

GeneralZod

Io ho preso il 49XF9005.

Il 55 era in offerta a 899. Ogni anno a marzo, Sony Lancia sul mercato la serie nuova con qualche miglioramento. Credo si chiamerà XG. Aspettati un prezzo all'uscita di circa 1400/1500. Io andrei di xf

stefanomac

Sono in procinto di acquistare un TV Sony, per casa che sto ristrutturando. Escludendo gli OLED AF8 e 9, la cui affidabilità nel tempo non mi convince affatto, ero orientato sul 55XF9005, il modello LCD di fascia medio-alta di Sony. Il modello è stato presentato a gennaio 2018. È plausibile aspettarsi una nuova gamma di LCD Sony a sto giro? Ricordo che pochissimo tempo fa Sony ha presentato la Master Series LCD, ma solo da 65 e 75.

Hereticus

Il 4K è diffusissimo all'estero, soprattutto negli States, quindi è del tutto normale che ci siano le primissime proposte spinte ad 8K. Noi siamo assolutamente il terzo mondo in fatto di trasmissioni televisive. Comunque, l'8K non esclude il miglioramento delle altre tecnologie. Ogni anno un passettino in avanti viene fatto... Io sto aspettando i primi modelli Oled post HDMI 2.1... e mi accontenterò del 4K ! :)

cyrano

oltre al Giappone che ha aperto un canale ieri? Le olimpiadi saranno nel 2020, poi? Le trasmissioni 4k (tramite servizi in abbonamento) comunque sono fruibili anche in Italia. Cominciano ad esserci un discreto numero di titoli. Non è che qui siamo nel terzo mondo ed oltre il confine è tutto oro...In ogni caso trovo l'8k inutile ora come ora in tutti gli stati del mondo tranne uno. E comunque la mia speranza è che si concentrino molto di più sulla qualità (pannelli oled e microled, processori tv, trasmissioni con un bitrate elevato) più che sulla quantità (aumento della risoluzione). Su dimensioni dei pannelli e distanza di visione poi non ne parliamo...

capitanharlock

Fighi I microled , ma gli 8k...

Hereticus

L'8K è già alle porte, in molti Paesi. Pensi che i produttori di TV abbiano in mente il mercato italiano? Avremmo ancora TV a bassa definizione (come le nostre trasmissioni)...

cyrano

Quando essere leader di mercato significa imporre indirettamente ai competitors le proprie scelte, anche quelle che risultassero bizzarre oppure precoci o semplicemente inutili. " Per Sony diventerebbe quindi difficile non rispondere alla concorrenza, anche solo per una questione di immagine"

Squak9000

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!