Tom Cruise non apprezza il "motion smoothing" | Video

05 Dicembre 2018 235

Tom Cruise contro il motion smoothing in un video insieme a Christopher McQuarrie, regista di due film in lavorazione (Mission: Impossible Fallout e Top Gun: Maverick) in cui Cruise è protagonista. La clip dura circa 90 secondi: spiega in termini semplici cos'è il motion smoothing (anche detto "effetto telenovela") e dice che è un artificio inventato da chi realizza i televisori. Per godersi un film nel modo più fedele possibile a quanto immaginato dai suoi produttori andrebbe disattivato.

Il problema è che pressoché tutti i TV in commercio l'hanno attivo per default, e che ogni marchio ha il proprio nome proprietario per la tecnologia. Cruise e McQuarrie suggeriscono così una ricerca Google ("disattivare motion smoothing [marca e modello TV]") che tendenzialmente funziona sempre.

Il motion smoothing, semplificando molto, è una tecnica di interpolazione per cui un TV "inventa" dei frame intermedi a quelli fisicamente esistenti nel video sorgente. Il movimento di tutti gli elementi inquadrati risulta quindi più fluido rispetto a quello del video originale; l'effetto percepito è come se un flusso video avesse un frame rate più alto di quello a cui è stato girato.

Il dibattito su questa tecnica si protrae già da tempo, ed è in un certo senso analogo a quello sul doppiaggio. Da una parte c'è chi ritiene che sia più giusto rimanere fedeli all'opera originale, dall'altra c'è chi ritiene che il cambiamento sia un miglioramento e quindi lo sostiene.


235

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Emiliano Frangella

Quando vedo filmati HD da 720 in su e non avendo messo il true, mi viene il mal di testa, che ti devo dire

IlRompiscatole
Emiliano Frangella

Il Pan sapevo si dicesse sui cellulari....si usa di più.
Non ho detto ignoranti a nessuno.
C'è solo da provare e abituarsi....
Molti che provano i 120 non tornano sui 60 a sentirli.
Matti su YouTube mettono la modalità 60. Matti a metterlo sui cellulari anche...
Giochi di corse se ci fai caso sono tutti a 60....
Strano e??

Loris Piasit Sambinelli

si si l'impostazione c'è. motionflow tecnologia sony

Ricky

L’interpolazione non esisterebbe se cominciassero ad abbandonare il 24p e girassero solo in hfr ad almeno 50p

IlRompiscatole

Panning o tilting (dipende se la rotazione é verticale o orizzontale) tracking se la camera viene spostata anziché ruotata.
In italiano si traducono con panoramica (orizzontale o verticale) e carrellata.

In conclusione: ti piacciono i 60p? Buon per te, tieniteli. Non dare di ignorante o retrogrado a chi non la pensa come te.

Emiliano Frangella

Quando ruota la telecamera come lo chiami ?? È anche quello

IlRompiscatole
ascis

Colpa mia

piero

se non ti piace il cinema a 24 fps puoi anche non guardarlo. il cinema è a 24 fps, altrimenti pare un film tv da 4 soldi.
Arri vederci

G.Rossi

Il famosissimo divieto di traduzione noto reato punito con il lancio dalla catapulta. Ti è andata particolarmente male comunque. Hai pescato proprio il blog - questo - che ha fatto la guida sul motion compensation anni fa. Per fortuna quella effettivamente fornisce informazioni utili a differenza del tuo spam. A proposito: lo hobbit non è a 60 fotogrammi. La prossima volta chiedilo meglio a google mentre glielo scrivi in inglese.

G.Rossi

Sono tante le tv a 50hz basta che controlli display specifications. Infatti mica su tutte puoi aumentare la fluidità e indovina un po' perché?

G.Rossi

Le trasmissioni televisive sono già a 50 frame da un pezzo, non devono adeguare proprio niente.

Vulcan

degustibus , comunque i grandi registi sono di opinione contraria

Lorenzo
Aster

da quello che so android lo usa solo sony e philips,lg usa web os

Lorenzo

Io volevo semplicemente una TV con android, per poter utilizzare le stesse app che ho sul telefono, e fare praticamente qualsiasi cosa, non mi interessa Netflix (che tralaltro non mi accetta la carta di pagamento) o altre robe, mi basta Sky, che ho già, e poi YouTube (che dal browser non funziona) e qualche app di streaming...

Aster

Ma tu rieci a elaborare cosa scrivi o sei cosi di natura?!l'ho sempre detto che wikipedia fa danni

Felix

Io starei cercando di fermare la tecnologia? È una tecnologia vecchia di 100 anni, non c’è niente da fermare, è già ferma... ciclicamente ritorna come il 3D, per poi inesorabilmente sparire a causa dei pessimi risultati che offre.

E no, Peter Jackson, non è uno che non capisce niente, capisce... capisce benissimo come far soldi. I film de Lo Hobbit li ha girati in HFR solo per marketing, per far parlare del film e spingere gente curiosa a pagare il biglietto, non certo per aumentarne la qualità, è una trilogia concepita fin dall’inizio al solo scopo di far soldi (per vari motivi, non solo questo).

P.S. se un piano sequenza lo vedi male a 24 fps, beh, probabilmente la tua tv ha qualcosa che non va...

Davide Peretti

ma che stai dicendo...stai facendo confusione con i vecchi standard.. I Pannelli vecchi erano a 50 hertz , in europa..ovviamente. Adesso sono tutti a 60 hertz ..ma parliamo anche di tv vecchi a tubo catodico, In voglio offendere nessuno ma siete imbarazzanti :

Il PAL (acronimo dell'inglese Phase Alternating Line) è un metodo di codifica del colore utilizzato nella televisione analogica, usato da gran parte del mondo. Fanno eccezione gran parte del continente americano, alcune nazioni dell'est asiatico, parte del Medio Oriente, dell'Europa orientale e la Francia.

Davide Peretti

è molto +compliacato di così..dipende dal tipo di TV , dal modello, dal software usato, dal tipo di problema...ovvio che io ci metto un secondo (a volte anche molto d+) a capire un problema ma questo dopo ore di sbattimenti e di documentazioni lette e di video di confronto..Cmq dipende sempre dal tipo di abitudine che hai. TI consiglio i TV LG...hanno i sotfware (non tutti i modelli) migliori e di solito tengono ad essere semplici da usare. Se hai bisogno spiega il problema meglio!

Emiliano Frangella

Guarda non dirmelo a me....
Roba che vedo spezzoni di film e trailer sul TV 55 Sony poi anche sul cellulare.....
Poi vado al cinema e si vede una chiavica. .. .
Ho visto lo schiaccianoci, uno tra i più belli in scenografia, vestiti, dettagli e paesaggi....rovinata dall'esperienza cinema antica. Che ormai si vede appannata, neri assenti, colori bruciati ecc ecc

Davide Peretti

una cut scene di un insegimento..che sia a cavallo, che sia su una astronave , che sia in auto , con un frame rate alto ha una resa e una precisione visiva migliore! Un dialogo con un campo e contro campo no. In alcuni piani sequenza ( e se non sai cosa è un piano sequenza chiedi a google ^_^ ) come di tantissimi video musicali 60 frame danno la vera sensazione di movimento necessaria. Di cosa stai parlando? DEL NULLA! Nel cinema sono le emozionii che contano quindi i frame vanno associalti al tipo di scena ripresa. Secondo te Peter Jackson non capisce nulla? O forse è solo una scelta di budget perchè girare un film e poi farlo vedere in un frame rate + alto è più costo? Rassegnati tu perchè la tecnologia non la puoi certo fermare tu con uno stupido post!

Felix

La possibilità di girare a frame rate maggiori esistono da circa un secolo, già negli anni ‘20 del 1900 si poteva fare, si è sempre potuto fare, sia in pellicola che in digitale, non è una nuova tecnologia, ma una tecnologia vecchia tanto quanto il cinema stesso quasi.

Ma se in cent’anni nessuno ha voluto girare a frame rate maggiori, se ancora oggi registi ed attori sono contrari, se ancora oggi chi un minimo ne capisce di cinema critica i film HFR, è semplicemente perché girando film a frame rate maggiori l’unica cosa che ottieni è una m*rda, molto semplice.

I film sono film, non sono videogiochi, non migliorano all’aumento dei frame, ma bensì peggiorano, ed i film, fortunatamente, non saranno mai a più di 24 fps, rassegnatevi.

Elektrosphere

Ma puoi anche mostrarmi immagini a 3000 frame, ma se poi l'effetto visivo non è piacevole, preferisco un numero inferiore di frame. Forse ol problema è proprio il modo con cui viene trasmesso il segnale. Fatto sta che l'effetto che si ottiene con il processo affidato alle TV, è penoso.

Davide Peretti

Emiliano ti abbraccio ..(se posso) perchè siamo circondati da ignoranti spaventosi. Purtroppo nel mondo sacro del cinema qualsasi innovazione viene vista come un attacco. Sinceramente vedere un film in computer grafica come ready player a 24 frame nativi...che ha (almeno la versione che ho comprato) un 4k disastroso e un HDR fatto malissimo quando teoricamente un animazione in CGI è fatta per averne almeno 120 di frame mi ha fatto letteralmente vomitare.. Poi dicono che i film li scaricano illegalmente...e ti credo

Giuseppe Fallacara

È infatti la cosa che ho pensato quando acquistando il mio primo bluray, veniva visualizzato il messaggio 24p. Io son rimasto abbastanza basito: cioè si cerca sempre di trovare il più alto frame-rate possibile, e poi mi fanno film a 24p?!
In ogni caso, spiegatemi meglio: gli artefatti del tv sono da lasciare attivati o no?

Davide Peretti

beata ignoranza primitiva....lo sa che i fratelli lumierè , gli inventori praticamente del cinema , già usano la tecnica fotografica dei magici 24 frame...e che forse dopo qualche anno , forse, ma solo forse, è diventato obsoleto? Mi vorrei arrabbiare ma a leggere i vostri commenti mi viene da ridere..perchè , come fa mio padre, usa il pc ma non sa cosa sta facendo...accende la tv ma non sa come funziona ...Ovviamente non puoi sapere che un video "realistivo" evidenzia la realtà ed i difetti..un pò come una grande bella ragazza truccata che forse in 4k con un zoom si capisce che ha la pelle tutta butterata e che senza trucco è un cesso...per cui i registi fanno difficoltà a girare (anche perchè la scuola di cinema è vecchia come il mio bisnonno...) Tanto il cinema è destinato (purtroppo) a morire...se non si adeguerà. Il progresso non si può fermare

Aster

hmm non te lo consiglio,la mia pay tv straniera usa uno customizato fa il suo lavoro ma niente di che,e un quadcore ma processore ormai vecchio,se trovi qualche timvision con android tv ok,ma la maggior parte di quelli non hanno i certificati per netflix, drm e compagnia bella.In teoria dovrebbero arrivare anche le versione amazon tv 4k qui da noi.

Lorenzo

Sinceramente, pensavo piu ad un Android box, che mi sembra più completo, magari mi sbaglio

Aster

Io personalmente non l'ho mai usato la parte smart sulle mie tv(nella maggior parte fa pena)ma da quello che ho provato e sentito dicono che tizen os e web os sono il top.Puoi rimediare con un firestick a questo punto

Lorenzo

Dalla parte smart, la TV non è male. Purtroppo, senza un LG, le applicazioni di streaming funzionano male per i telefoni...

Aster

A be l'economia deve girare:)

Aster

in che senso deluso dalla parte smart o la tv?

Davide Peretti

si purtroppo a 24 frame che con l'algoritmo di frame creation ..LG quello + stabile ...arrivano a 48...

Lorenzo

Ho una smart tv LG(errore grande, tralaltro, compatibilità pari a 0) full HD con sky

Davide Peretti

si perchè si da per scontatato che deve essere la scheda grafica (si anche la ps4 ha una scheda grafica o meglio processore grafico..GPU..GRAPHIC PROCCESSOR UNIT..) a gestire quanti frame devono essere generati.. Tuttavia..ma ce ne fosse uno che sa configurare un tv..è incredibile...i PROFILI (cinema, game, sport, o quello che sia) non sono altro che delle pre-IMPSTAZIONI, che servono per fare prima li dove non si sa dove mettere mani alle configurazioni. Certo meglio così che nessuno ci capisce niente altrimenti dovrei cambiare lavoro ^_^

Davide Peretti

manco un televisore sapete configurare....io di bravia ne ho avuti almeno 4 di cui in possesso 2 ed un terzo regalato a mia sucecera.... In tutti i TV (che hanno il frame cration..poi lo possono chiamare come vogliono SONY lo chiama motionflow) è personalizzabile ed attivabile e configurabile a piacimento. Inoltre ad ogni ingresso è associato un profilo proprio perchè magari sul hdmi1 ho la ps4 sul hdmi2 ho il pc e sul hdmi3 magari il decoder di sky e ho necessità di avere 3 configurazioni diverse , a parte il decoder tv che è il quarto profilo..insomma che tristezza capire che andate sui forum e poi non conoscete e non sapete manco configurare il vostro televisore... Adesso capisco perchè quando andare nei centri commerciali gli adetti vi dicono tutte quelle fesserie e voi non (giustamente) sapete rispondere...CLAP CLAP

Davide Peretti

sei la seconda persona che leggo che ha compreso questo semplicissimo concetto... Manco lo sanno che 24 frame al secondo è il limite del cervello per avere l'ullusione del movimento nella fotografia e che i fratteli lumierè già usavano. Non capiscono che la funzione della tv, l'algoritmo di frame creation serve a correggere un difetto per cui un immagine in movimento risulta meno "in scia" ....TOM CRUISE oltre a impare ad guidare gli elicotteri e portare le moto magari una visita a wikipedia per capire come è nato il cinema magari gli farebbe bene

Davide Peretti

sono convinti che i film devono essere ancora visti con lo standard dei fratelli lumiere....italiani un popolo di naviganti e di ignoranti...navigate più al largo possibile GRAZIE

Davide Peretti

quando (forse fra 50 anni in italia) tutte le trasmissioni saranno ad un numero +alto di frame neanche te ne accorgerai...siete come primitivi che usano armi nucleari. Io (tranne quando come in questo momento non tengo niente da fare che divertirmi a leggere come siete arretrati) progetto , costruisco e modifico PC per cui forse sai magari qualcosina in più rispetto a a te capisco in termini di tecnologia. So i'll tell u in english...leave this forum for your own good... ^_^

Emiliano Frangella

ci sono vari livelli da scegliere

Emiliano Frangella

guarda che molti film sono anche per piu frame.......
quello che dici non e' assoluto

Emiliano Frangella

ci sono verie regolazioni.
pero anche io al massimo metto ;)

Emiliano Frangella

ti quoto e straquoto. come ho gia scritto io sotto. tutto al massimo

Emiliano Frangella

puoi regolarlo a piacere. di piu o di meno........
e'il contrario, su film d'azione e' meglio
su sceneggiati commedie inutile

Davide Peretti

dipende dal algoritmo..sony philips ed LG sono incredibili..già samsung non è il massimo. Panansonic prima quando faceva i plasma erano i TOP

Davide Peretti

adesso è standard mondiale a 120 hz (ma è una novità) ..infatti prima i pannelli americani (per farti capire) erano 120 e i nostri 100. Come le vecchie tv a 50 hz poi passate tutte a 60 hz.

Emiliano Frangella

Bravo. Ignora anche quello.
E tutto quello che c'è dietro
Cellulari fanno filmati a 60.
Il motion non fa danni e si può regolare a piacere....
Rimani sui 24 che è meglio.

Faccio anche assistenza PC....
Che dovrei dire?? Meglio 24 ancora??
Evolviti e abituati piuttosto

Davide Peretti

i film sono tutti a 24 fps...(sono pocchissimi ...forse l'unico è stato l'hobbit a 60 fps...) sto postando decine di post ma non serve a nulla..meglio che mi bannano perchè vedo che nessuno ci capisce nulla. Mi spiace ma finche non imparate l'inglese e vi documentate leggerete solo stupidaggini. infatti solo per sapere la lista dei film girati in 60 fps (non ero sicuro) ho dovuto chiederlo a google in inglese altrimenti mi uscivano siti senza senso. La maggioranza dei blog, come anche questo, spesso copiano notizie dai siti in inglese e poi traducono (non si potrebbe ma lo fanno tutti tanto)

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!