Pioneer porta HDR10+ sui lettori UDP-LX500 e UDP-LX800

18 Dicembre 2018 13

Pioneer aggiornerà i lettori Ultra HD Blu-ray UDP-LX500 e UDP-LX800 con HDR10+, il formato "aperto" (non si pagano royalty) nato come alternativa al Dolby Vision. HDR10+ si differenzia da HDR10 per l'utilizzo dei metadati dinamici. Queste informazioni possono variare da fotogramma a fotogramma e consentono di ottimizzare la resa delle immagini, intervenendo su alte o basse luci. I metadati statici non offrono questa possibilità: sono infatti sempre uguali per tutta la lunghezza del video.

Al momento il numero di dischi Ultra HD Blu-ray con HDR10+ è piuttosto ridotto. Sono disponibili unicamente i documentari "A Beautiful Planet" e "Journey to the South Pacific", usciti di recente nel mercato statunitense (ricordiamo che non esistono blocchi territoriali che impediscano l'acquisto di titoli importati). La situazione potrebbe migliorare nel prossimo futuro, soprattutto grazie a 20th Century Fox. La major dovrebbe rilasciare a breve "7 sconosciuti a El Royale" in HDR10+.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Techinshop a 504 euro oppure da Media World a 549 euro.

13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alberto Pilot

Oramai l'aura di mistero che sovrintende le specifiche di un consorzio nato con buoni propositi ma un filo allo sbando oggi giorno, come quello HDMI, non deve più stupire. La 2.1 "vera" (intesa come completa nelle sue funzioni e sfruttabili dal resto della catena elettronica e dei media) arriverà ben più avanti credo. Quelle che vedi anche oggi in rarissimi oggetti sono "certificate" 2.1, ossia nella lista di compatibilità e possibilità operative, ne hanno ALMENO UNA presente, il che inevitabilmente comporta che assisteremo a problematiche di connessione sorgente/i - display fra non moltissimo.

Antsm90

È da anni che dicono che il 2.1 era assolutamente necessario per gestire un flusso hdr10+

Antsm90

Che fino a pochi mesi fa dicevano che era necessaria l'hdmi 2.1 per riprodurre un contenuto in hdr10+

Aster

Meglio cosi

Alberto Pilot

no no, basta ed avanza la 2.0

Alberto Pilot

certo, quale sarebbe il problema ?

ferrara89

Scusa sei serio o solo sarcastico perchè non capisco il tuo stupore?

Aster

Da quello che so serve 2.1 ma forse potrebbe andare anche 2.0 secondo un vecchio articolo su hd

Antsm90

L'HDR ha metadati fissi, ovvero scelgono una media che vada più o meno bene per tutto il film e tengono quella (ed ovviamente non è il massimo della viti)

Con l'HDR10+, che di fatto è la risposta royalte free al Dolby Vision, i metadati sono dinamici, ovvero ogni fotogramma ha i suoi metadati per l'HDR, cosa che consente di gestirlo in modo assolutamente preciso

Antsm90

Momento momento...
Volete dirmi che sono riusciti davvero a trasmettere un flusso HDR10+ su di una HDMI 2.0? (i Pioneer in questione NON hanno le 2.1)

Ansem The Seeker Of Darkness

pdinamico.

Francesco

vanno con lo stesso standard HDMI?

Aster

Ottimo spiegare la differenza tra hdr e hdr10+

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Recensione TV Ultra HD Sony KD-65ZF9 Dolby Vision: Android TV finalmente vola

LG UltraWide e UltraGear: nuovi monitor per produttività e gaming | Video Anteprima

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento