TCL: Android TV 8K e Ultra HD X10 con mini LED, SoC Realtek e HDMI 2.1

13 Gennaio 2019 23

Aggiornamento 13/01:

La serie X10 comprenderà anche due modelli con pannelli Ultra HD. Le specifiche dovrebbero essere sostanzialmente le stesse. I tagli disponibili saranno 55" e 65".


Aggiornamento 11/01:

La serie TCL X10 utilizzerà la tecnologia Quantum Contrast. Il nome scelto dal produttore cinese indica una retroilluminazione con mini LED abbinata ai Quantum Dot. Parliamo quindi di QLED più evoluti rispetto ai prodotti presenti normalmente sul mercato. Cosa sono i mini LED? Con questa definizione si indicano LED integrati in chip con una dimensione mediamente compresa tra 100 e 200 micrometri. Si possono descrivere come una sorta di via di mezzo tra i comuni LED e i MicroLED. Non vanno però assolutamente confusi con questi ultimi. I MicroLED hanno dimensioni ancora più ridotte (molto di più) e permettono di realizzare veri e propri pannelli "self-emitting", cioè capaci di emettere luce propria.


I mini LED fungono invece da retroilluminazione per TV LCD. Non c'è quindi un cambiamento nella tecnologia ma un affinamento. Grazie ai mini LED è possibile incrementare drasticamente il numero di zone di controllo indipendenti, il cosiddetto local dimming. Per avere un'idea dei numeri in gioco, basti pensare che con i LED "tradizionali" si arriva a qualche centinaio di zone, mentre con i mini LED si passa nell'ordine delle migliaia.

I TV TCL X10 dovrebbero disporre di 1.000 zone di controllo per il local dimming. Il picco di luminosità dovrebbe aggirarsi intorno alle 1.000 cd/m2 - nits ma va precisato che le specifiche non sono ancora definitive (il lancio è del resto previsto per la seconda metà dell'anno). La serie X10 arriverà con Android TV Oreo e sarà poi aggiornata alla versione Pie. Per quanto riguarda i SoC, sembra che i vecchi Mediatek verranno dismessi a favore di chip Realtek. La dotazione comprenderà inoltre gli ingressi HDMI 2.1, necessari per gestire i segnali 8K fino a 60 Hz.


Articolo originale - 8 gennaio 2019

Al CES 2019 non potevano mancare le novità portate da TCL, terzo produttore al mondo di TV.Il prodotto di maggior richiamo tra quelli annunciati è sicuramente il QLED TV X10 con risoluzione 8K (7680 x 4320 pixel). Pariamo ovviamente di un LCD con Quantum Dot e una retroilluminazione Full LED. Il marchio cinese cita la presenza del local dimming, senza però fornire il dato relativo al numero di zone. Al momento è previsto un unico taglio con una diagonale di 75". Le specifiche riportano una copertura quasi completa dello spazio colore DCI-P3 e il supporto a HDR10, HLG e Dolby Vision.

TCL X10

La sezione audio offre il supporto al DolbyAtmos, il formato audio "object-based" sempre più diffuso anche nel mercato TV. La gestione è affidata all'ormai immancabile intelligenza artificiale che permette di separare completamente la riproduzione dei suoni dal video (quindi anche a TV spento). Il sistema operativo è Android TV con la piena compatibilità con Google Assistant. TCL sostiene infine che i TV X10 sono tra i 75" più sottili sul mercato grazie ad una differente struttura della retroilluminazione.

Tomson Li, Presidente e CEO di TCL Corporation, ha dichiarato:

Stiamo assistendo alla crescente richiesta di schermi TV più grandi e di prodotti TV ad altissima definizione, quindi siamo orgogliosi di annunciare l'introduzione di TV QLED 8K al nostro portfolio di prodotti TV basati su IA. Questo fa parte della nostra continua spinta per l'innovazione e la continua offerta di tecnologie e prodotti all'avanguardia pensati per i nostri consumatori che, a loro volta, hanno sostenuto la nostra forte crescita globale nel 2018.

TCL ES56

TCL è anche tra i co-fondatori del consorzio 8K Association. Maggiori informazioni sui TV X10 saranno comunicate a IFA 2019. L'uscita è quindi prevista per la seconda metà dell'anno.

Nelle prime settimane del 2019 arriveranno invece gli Android TV ES56 ed ES58. Queste serie sono pensate per un pubblico giovane. La gamma è composta da 32" e 40" con risoluzione HD per ES56 e Full HD per ES58. Tutti i prodotti sono compatibili con HDR, una rarità per dispositivi non dotati di pannelli Ultra HD.

TCL ha inoltre svelato la piattaforma di Intelligenza Artificiale "TCL AI-IN". Ne faranno parte tutti i prodotti di TCL basati su IA ed i servizi come Android TV e Amazon Alexa.

TCL ES58
L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 540 euro oppure da Unieuro a 670 euro.

23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Trhistan

Grazie

pollopopo

Ho saltato a pie pari questa parte 'Scusate non ho visto messaggi che spiegano che' :P

LowRangeMan

Questa è tcl, non tlc.

GeneralZod
pollopopo

Perché la fisica è fisica, non ci sono trasmissioni in 4K HDR figuriamoci in 8K e si stava meglio quando si stava peggio

Ho risposto a questo...

Le differenze si vedono, inoltre l'adozione di risoluzioni sempre maggiori permette di usare tv sempre piú grandi a distanze sempre minori (nei limiti del buon senso per non perdere la vista)...

Se tu usi un 32 a 15mt di distanza posso capire...Io uso un 65 a 2.5Mt... Guardalo in fullhd.... Con l'8k potrei mettere un <80 pollici...

Continuo a non capire questa denigrazione per lo sviluppo... Se voi non usate una determinsta tech non vuol dire che il resto del mondo é messo uguale...

Se paghi scopri che il 4k é ovunque, se guardi il tg o il grande fratello certo non lo trovi e ti tocca fare affidamento a gli scaler che comunque in certi casi fanno miracoli se la sorgente é buona.

GeneralZod

Per favore, rileggi il mio post con calma.

Nicola Buriani

É il terzo produttore di TV al mondo e realizza anche i pannelli tramite la controllata China Star Optoelectronics Technology (CSOT).

ghost

I problemi per questi tv sono avere i soldi per comprarli e un muro abbastanza grande lol

pollopopo

ritorna al tubo catodico?! -.- ma pensi che le tecnologie e l'adozione delle medesime vanno di pari passo?? ....

sono appena usciti...prima che siano commerciali (sotto i 2000€) minimo devi aspettare 2/3 anni, aggiungici che per essere un minimo diffusi ci vogliono almeno 5/6 anni.... in questo lungo periodo vedrai che con calma in giappone inizieranno le prime trasmissioni in 8k ecc...ecc...ecc... che dove sta il problema in delle anteprime tecnologiche...

vi farebbe bene tornare all'età della pietra ad alcuni di voi così avete poco da criticare........

Trhistan

TLC è la stessa che installava l’app meteo furfantella negli Alcatel??

Galy

Ma chi è TCL ?

GeneralZod

Scusate non ho visto messaggi che spiegano che in 8K ti devi mettere attaccato al pannello per vedere le differenze rispetto al segnale 576i degli anni 70 a tubo catodico (in biano e nero).
Perché la fisica è fisica, non ci sono trasmissioni in 4K HDR figuriamoci in 8K e si stava meglio quando si stava peggio.

8K... non è diffuso a pieno 4K e vanno in 8K, per non parlare che è poco che sono usciti gli update necessari per moontare materiale in 4K, non ci sono neanche i processori in commercio per lavorare in 8K, ma cosa pensano di fare? Pensi di vendere di più? Che magicamente ora venderai un miliardo di pezzi più? Poveri illusi.

uomoselvatico70 uomoselvatico7

E siamo arrivati a 8K.
Tra un po' ci vorranno 4 schede grafiche in SLI, e un alimentatore da 1 Kw anche solo per far girare Candy Crush Saga...

Luca Badalini

Infatti è quello che fa il nuovo pana oled...mi pareva chiaro dall'articolo...

Luca Badalini

Non sostituisce nulla,al massimo gli si affianca come nuovo standard dinamico free

Shane Falco

Contento del fatto che il mio samsung mu8000 supporti sia hlg sia hdr10 e 10+ che è il sostituto del dolby vision per pannelli a 10bit

Frazzngarth

https://altadefinizione . hdblog . it/2019/01/07/panasonic-gz2000-tv-oled/

gioboni

Sì qualsiasi TV che supporta Dolby Vision, supporta anche HDR10 (che è la base di partenza) e HLG; questa non ha nulla di speciale da questo punto di vista.
Il discorso sarebbe stato diverso se avesse supportato DV e HDR10+.

Optical

Si ma gioboni parlava di "disputa" nei giorni scorsi tra supporto di Dolby Vision e HDR10+ ed anche questo Tv non supporta HDR10+!

ZeroSen

"Le specifiche riportano una copertura quasi completa dello spazio colore DCI-P3 e il supporto a HDR10, HLG e Dolby Vision."
L'articolo parla del supporto di 3 tecnologie

gioboni

Ma parli della disputa Dolby Vision - HDR10+? Guarda che anche questo supporta solo il primo standard indicato.

Frazzngarth

giusto qualche giorno fa qualcuno sosteneva che nessuno avrebbe mai supportato entrambi gli standard...

LG UltraWide e UltraGear: nuovi monitor per produttività e gaming | Video Anteprima

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza