Philips: TV OLED serie 7000 di fascia media senza Android TV | Rumor

17 Gennaio 2019 65

Secondo quanto riportato da Toengels Philips Blog, Philips lancerà una nuova serie di TV OLED di fascia media nel corso del 2019. Fino ad oggi tutti i TV Philips rilasciati sul mercato (POS901F, POS9002, OLED 873, OLED 973, OLED 803 e OLED 903) si sono posizionati in fascia alta o premium. La situazione cambierà con l'introduzione di una serie 7000 OLED sprovvista di Android TV. La piattaforma Smart TV sarà costituita da Saphi, un sistema operativo proprietario basato su Linux e precedentemente utilizzato solo su alcune linee LCD.

Saphi permette di accedere a vari servizi in streaming come Netflix, YouTube e Amazon Prime Video. I tagli previsti sono sempre due, gli ormai canonici 55" e 65". L'arrivo di una serie OLED di fascia più bassa è sicuramente una buona notizia. La dotazione sarà certamente semplificata ma permetterà di contenere il prezzo di listino, ampliando l'offerta di OLED Philips ad una fascia fino ad ora scoperta.

Ovviamente la notizia non è ancora confermata e va dunque mantenuta una certa prudenza. La fonte è però generalmente altamente affidabile quando si tratta di indiscrezioni riguardanti i TV Philips.

Uno smartphone concreto, veloce e con un display eccellente? Asus Zenfone 5Z è in offerta oggi su a 399 euro.

65

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ar973

Devo ammettere che sono malato di acquisto compulsivo di Blu-Ray e DVD e ne ho in casa talmente tanti che credo non riuscirò a vederli neanche in tutta la mia vita... appena ne vedo uno che mi piace lo compro e poi magari passano 10 anni prima che lo guardo perché ne ho una marea di altri. Quest'anno mi sono ripromesso di moderarmi ma ne ho già acquistato una decina da inizio anno :D

AugustaPerusia

leggendo i commenti sono l'unico che non accende l'ambilight praticamente mai

AugustaPerusia

android tv e non usi kodi ? oooooooo mamma

ar973

L'attuale Serie 7000 di Philips sta entro gli 800 euro, quindi presumo che anche la nuova si posizionerà nella stessa fascia di prezzo.
Per quel che riguarda le App, io ho Android TV e uso solo YouTube e Amazon Prime Video (magari in futuro userò Netflix) ma altro non ho mai sentito la necessità di usare su una TV... Credo che la stragrande maggioranza delle persone usino queste App sulla TV (sarebbe bello avere anche NowTV di Sky ma quella al momento non c'è neanche su Android TV). Quindi se il sistema proprietario offre Youtube, Prime e Netflix credo che sia più che sufficiente, la cosa importante è che usino un processore decente per rendere reattive queste App.

ar973

Guarda che sede e R&D sono sempre in Olanda e la produzione (perlomeno della gamma medio-alta) sempre in Europa. Solo i capitali arrivano da una società cinese (ad essere precisi di Hong Kong).

Angelo M.
Cataldo Accogli

Sfortunatamente e diventata made in china cosa ci si può aspettare ...

Cataldo Accogli

Sfortunatamente e diventata cinese cosa ci si può aspettare ...

Anathema1976

hai fatto bene, buonba scelta

Aster

Magari

Pretorian91

Ottimo per chi, come me, possiede già un ottimo tv box...spero in future tv completamente NON smart cn caratteristiche tecniche ottime per risparmiare sul superfluo.....ma mi rendo conto che probabilmente è utopico

Xiaomi supporta 4K e HDR, per 50€ che vuoi più? XD

ice.man

mirror del TV sul tablet...sempre se hai una piattaforma avanzata come AndroidTV

ice.man

se prendi una super TV oled 4k...spero tu voglia vedere contenuti 4K con HDR e HFR
e questo serve hdmi 2.1 che miBox non supporta

daniele

Esatto, x quello ho scelto quel modello

Anathema1976

immagino che alla nonna poco importi della parte smart, al contrario i suoi occhi ringrazieranno per la visione serale con l ambilight.

Xiaomi Mi Box e via, come faccio io attualmente su una vecchia non-smart TV

Nalin

Non so te, ma io sulle smart tv ho ben poche app installate. Se poi si valuta un tv in base alle app che si possono installare allora si fa prima a comprarsi un tablet.

Carlo Pissu

Da un foglio OLED si ricavano 6 pannelli da 55 oppure 4 da 65 pollici .
Credo che poi dovrebbero vendere comunque il 50 pollici ad un prezzo poco conveniente per l'utenza e per loro .

Antonio63333

Anche Panasonic ha il suo sistema proprietario derivato da Firefox.

luca

In realtá sui tv Philips c'é cosí tanto ciarpame preinstallato xhe immagino ci guadagnino anche con Android tv

Ludo Feyaerst

Senza ombra dubbio sarà il classico pannello Oled che LG fornisce a tutti i produttori; per contenere i costi il tv monterà un processore meno prestazionale sul fronte upscaling e gestione immagini.

Emiliano Frangella

Un box TV android decente costa sulle 40 euro...

Anathema1976

non lo so se i costi sono così bassi, fatto sta che qualche differenza ci doveva pur essere, altrimenti le serie maggiori avrebbero avuto meno senso.
si saranno fatti i loro conti, giusti o sbagliati che siano, aspettiamo che escono, vediamo i prezzi e poi sentenziamo.

Anathema1976

che ne sai che sia tutto gratuito, e cmq l hardware per gestire android non sarà certo lo stesso di quello usato per la piattaforma Saphi

Anathema1976

non studiano un nuovo sistema, metteno quello proprietario.
evidentemente non ci sarà solo il costo di android, anche la parte hardware che lo deve far girare sarà diversa rispetto a Saphi.
certo che se vogliono abbattere i costi qualche taglio lo dovranno pur fare, e devono cmq differenziare i vari modelli in qualche modo.
aspettiamo che escano, vediamo i costi e poi nel caso si parte con la critica

luca

O.t.: qualcuno ha trovato un sostituto Bluetooth per il terribile telecomando che arriva con la tv Philips ... Io vorrei qualcosa di semplice tipo telecomando mibox per usare le funzioni smart.

luca

Yep provato un lg sono rimasto colpito Dalla velocitá rispetto ad Android TV sul mio Philips (ma anche sul mio Mibox). Aggiungerei poi che I telecomandi philips sono atroci ...

ice.man

mossa suicida
la piattaforma custom di Philips ha pochissime app, quindi è Philips stessa che deve pagare gli sviluppatori perchè realizzino le app
con Android accade il contrario e quale sarebbe il prezzo da pagare? 10E in piu per compensare la pesantezza dell'os con una cpu un pelo piu prestante?
alla fine tra hype del fatto di avere AndroidTV e costo di manutenzio di un ecosistema proprietario....credo che sia il contrario
anche io sono convinto che il primo che riuscirà a lanciare sul mercato un TV olde con street price sotto gli 800E farà il botto, ma qui i 10E che risparnmiano di hardware (forse) li spendono per lo sviluppo e il mantenimento del ecosistema proprietario

daniele

Comprata per mia nonna philips con saphi, atroce, il pannello e ambilight belli invece

Antsm90

Ma Android TV è gratuito, non ha senso toglierlo per mettere un sistema custom da 4 soldi

pollopopo

speriamo che questo pannello sia buon, chi ne parla benissimo chi male...bo.... sicuro tutti lo cercano di tarare diversamente.... alcune volte sono meglio i tv con meno seghine che altro :P

Emiliano Frangella

Possono lasciarlo comunque.
Non vedo tutto questo costo....
Gli costa di più studiare un'altro sistema

ar973
maffo

All'inizio lo pensavo anch'io ma adesso dopo qualche generazione penso non lo facciamo perché non c'è concorrenza

Anathema1976

non è che lo tolgono, semmai non lo mettono su questa serie, se vogliono mantere un costo minore rispetto alla serie 8 e 9 da qualche parte devono pur tagliare.

Anathema1976

se il prodotto che tirano fuori è di buon livello ed è al di sotto dei mille euro faranno il botto di vendite, mi auguro solo che questa tendenza non porti ad un abbassamento prestazionale dei tagli da 43"in ambito LCD, chissà che in futuro gli altri produttori facciano la stessa cosa, creando serie Oled a basso costo, tutte ovviamente con tagli minimi da 55", il che relegherebbe i tagli inferiori ad una fascia più bassa di quella attuale.
la massa resta convinta che a scendere siano solo i prezzi, ma con il minor costo scende anche la qualità, e mi auguro che non si finisca che per avere un tv di livello ci si trovi costretti a puntare minimo su un 55".

Emiliano Frangella

Adesso che ottimizzanno tvAndroid lo tolgono...

ermo87

Vorrei prendere il 43" ma con Android Tv, pareri?

Anathema1976

ho una vecchia serie 9 da 32", l'ambilight è fenomenale nella visione serale

Anathema1976

direi di si, ma per ora è così, spero cambino le cose in futuro

Secondo me no. Non credo ci siano tutte ste persone con problemi di spazio in casa a spende pou di mille euro di TV.

Carlo Pissu

Questioni di produzione.... È il taglio più conveniente e con minori sprechi.

Klapparbaver
pollopopo

domani mi arriva il 65pus7303, vediam come va sto ambilight :)

Zoro

Favolosa la funzione ambilight, ho
Un
Philips da qualche mese e me ne sono innamorato

maffo

anche una chromecast andrebbe bene; tieni presente però che, seppur vi sia la mancanza di android tv, i principali servizi in streaming sono funzionanti

maffo

un peccato però essere costretti a prendere un 55 per avere l'oled

Nicola Buriani

Finché LG non fornirà i pannelli non possono uscire.
LG non sembra però interessata (mi è stato detto direttamente), pochi sono disposti a spendere cifre elevate per un prodotto con dimensioni inferiori ai 50" e la collocazione sul mercato sarebbe molto complicata (prezzo alto = non vendere, prezzo basso = zero margini e tutta la fascia più bassa crolla).

Nicola Buriani

Intendi sugli OLED?
Se sì, Sony e Philips.

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Recensione TV Ultra HD Sony KD-65ZF9 Dolby Vision: Android TV finalmente vola

LG UltraWide e UltraGear: nuovi monitor per produttività e gaming | Video Anteprima

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento