BAFTA 2019: trionfano La Favorita e Roma | Tutti i vincitori

11 Febbraio 2019 5

I BAFTA 2019, i più importanti premi del cinema britannici (relativi però a film di tutto il mondo), sono stati assegnati ieri sera. Molti dei nomi e dei titoli che hanno vinto sono già stati protagonisti di premi come i Golden Globe 2019, e delle nomination agli Oscar stessi. Per esempio Roma, il film Netflix di Alfonso Cuarón, ha vinto quattro premi, Bohemian Rhapsody due. Il vero trionfo è stato però per La Favorita, film britannico che si è aggiudicato ben sette statuette (e un sacco di altre nomination). Ecco tutti i vincitori (sotto, tra parentesi, le nomination):

  • Miglior Film: Roma
    (BlacKKKlansman, La Favorita, Green Book, A Star Is Born)
  • Miglior Film Britannico: La Favorita
    (Beast, Bohemian Rhapsody, McQueen, Stan & Ollie, A Beautiful Day - You Were Never Really Here)
  • Miglior Film in Lingua Straniera: Roma
    (Cafarnao, Cold War, Dogman, Un Affare Di Famiglia)
  • Miglior Regista: Alfonso Cuarón, Roma
    (Spike Lee per BlacKKKlansman, Paweł Pawlikowski per Cold War, Yorgos Lanthimos per La Favorita, Bradley Cooper per A Star Is Born)
  • Miglior Attore Protagonista: Rami Malek, Bohemian Rhapsody
    (Bradley Cooper per A Star Is Born, Christian Bale per Vice, Steve Coogan per Stan & Ollie, Viggo Mortensen per Green Book)
  • Miglior Attrice Protagonista: Olivia Colman, La Favorita
    (Glenn Close per The Wife, Lady Gaga per A Star Is Born, Melissa McCarthy per Copia Originale, Viola Davis per Widows - Eredità Criminale)
  • Miglior Attore Non Protagonista: Mahershala Ali, Green Book
    (Adam Driver per BlacKKKlansman, Richard E. Grant per Copia Originale, Sam Rockwell per Vice, Timothée Chalamet per Beautiful Boy)
  • Miglior Attrice Non Protagonista: Rachel Weisz, La Favorita
    (Amy Adams per Vice, Claire Foy per First Man, Emma Stone per La Favorita, Margot Robbie per Maria Regina Di Scozia)
  • Miglior Sceneggiatura Originale: Deborah Davis e Tony McNamara, La Favorita
    (Janusz Głowacki e Paweł Pawlikowski per Cold War, Brian Currie, Peter Farrelly e Nick Vallelonga per Green Book, Alfonso Cuarón per Roma, Adam McKay per Vice)
  • Miglior Sceneggiatura Non Originale: Spike Lee, David Rabinowitz, Charlie Wachtel e Kevin Willmott, BlacKKKlansman
    (Nicole Holofcener e Jeff Whitty per Copia Originale, Josh Singer per First Man, Bradley Cooper, Will Fetters ed Eric Roth per A Star Is Born, Barry Jenkins per Se La Strada Potesse Parlare)
  • Miglior Fotografia: Roma
    (Bohemian Rhapsody, Cold War, La Favorita, First Man)
  • Miglior Montaggio: Vice
    (Bohemian Rhapsody, La Favorita, First Man, Roma)
  • Miglior Scenografia: La Favorita
    (Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, First Man, Mary Poppins - Il Ritorno, Roma)
  • Miglior Costume: La Favorita
    (La Ballata Di Buster Scruggs, Bohemian Rhapsody, Mary Poppins - Il Ritorno, Maria Regina Di Scozia)
  • Miglior Trucco: La Favorita
    (Bohemian Rhapsody, Maria Regina Di Scozia, Stan & Ollie, Vice)
  • Miglior Colonna Sonora Originale: A Star Is Born
    (BlacKKKlansman, Se La Strada Potesse Parlare, L'isola Dei Cani, Mary Poppins - Il Ritorno)
  • Miglior Sonoro: Bohemian Rhapsody
    (First Man, Mission: Impossible - Fallout, A Quiet Place, A Star Is Born)
  • Miglior Film di Animazione: Spider-Man: Into The Spider-Verse
    (Gli Incredibili 2, L'isola Dei Cani)
  • Miglior Documentario: Free Solo
    (McQueen, RBG, They Shall Not Grow Old, Three Identical Strangers)
  • Migliori Effetti Speciali: Black Panther
    (Avengers: Infinity War, Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, First Man, Ready Player One)
  • Miglior Debutto: Michael Pearce, Beast (regia, sceneggiatura)
    (Apostasia, A Cambodian Spring, Pili, Ray & Liz)
  • Miglior Corto Britannico: 73 Crows
    (Bachelor, The Blue Door, The Field, Wale)
  • Miglior Corto d'Animazione Britannico: Roughhouse
    (I'm OK, MARFA)
  • Miglior Stella Emergente: Letitia Wright (Shuri, sorella di Black Panther nell'Universo Cinematografico Marvel)
    (Barry Keoghan, Cynthia Erivo, Jessie Buckley, Lakeith Stanfield)
Fotocamera Wide per eccellenza? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da Bass8 a 295 euro oppure da Media World a 349 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rieducational Channel

paaaaaa a Riomma.

Rigore paaaaa Roma

T. P.

FORZA PALERMO! :)

Rieducational Channel

Comunque Roma su Netflix c'entra poco, a parte il sottoscritto secondo me l'avranno visto in due-tre.

mds

La favorita capolavoro, visto ieri sera.

Recensione TV Ultra HD Sony KD-65ZF9 Dolby Vision: Android TV finalmente vola

LG UltraWide e UltraGear: nuovi monitor per produttività e gaming | Video Anteprima

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top