Netflix cancella la serie Compagni di Università dopo due stagioni

20 Febbraio 2019 59

Un'altra serie Netflix resta vittima della cancellazione - vedasi The Punisher e Jessica Jones: stavolta è il turno di Friends from College, da noi trasmessa con il nome Compagni di Università, che dopo solamente due stagioni non viene confermata per un eventuale seguito. Lo show di chiara impronta comica è stato creato da Nick Stoller e Francesca Delbanco, e tra gli attori presenti nel cast figurano Keegan-Michael Key, Fred Savage, Cobie Smulders (How i Met Yout Mother e The Avengers), Nat Faxon, Annie Parisse, Jae Suh Park e Billy Eichner.

La serie ha fatto il suo debutto nel 2017, e all'inizio di quest'anno è stata pubblicata la seconda stagione. La storia principale si sviluppa attorno alle vicende di alcuni ex-compagni di classe dell'Università di Harvard, le cui vite rimangono intrecciate nonostante siano passati due decenni dalla fine degli studi.

Amata e nel contempo criticata, la serie televisiva è stata tacciata di poca profondità nella caratterizzazione dei personaggi, con conseguente calo dello share durante l'ultima stagione. L'annuncio dello stop è arrivato dallo stesso co-creatore Nicholas Stoller, che su Twitter ha ufficializzato l'annullamento della terza stagione.

Di recente sono state annullate anche le ultime due serie Marvel ancora in essere, Jessica Jones e The Punisher, ma per gli amanti dei sequel sappiate che è attualmente in lavorazione un film dedicato alle vicende di Breaking Bad, che dovrebbe temporalmente seguire i fatti narrati nel finale della celebre serie.


59

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ZioLollipop

Compagni de che?

Gios
marcoar

Boullier ha "lasciato" prima della pausa estiva.
Non è un direttore sportivo a fare la differenza, in ogni caso (e i risultati della seconda metà della stagione non sono stati esaltanti, esattamente accaduto nella prima).
Renault ha fatto il doppio dei punti rispetto a McLaren, in questa stagione.
I problemi sono (stati) progettuali, ma era difficile ammetterlo, anzi era molto più facile scaricare la colpa su altri.

Nicola Ramoso

? Non ha lasciato alla fine dell'ultima stagione disputata?

Nathaniel

Secondo me netflix al momento è più maturo e ha più scelta, prime video sta migliorando molto ma ancora non è al suo livello.

marcoar

Certo perché senza quel team manager (che tutto è, fuorché essere imbarazzante) i risultati in mclaren sono stati spettacolari

franky29

Morto un papa se ne fa un'altro

Nicola Ramoso

Aaah allora è di due anni fa! Peccato davvero sarebbe stato interessante, ma si sa che sono bravissimi a fare figuracce. Mai visto un team manager cosi imbarazzante.

marcoar

https://www.youtube.com/watch?v=pVCwf6__yB0

Non è la scuderia a dare un senso alla serie, quanto quello che mostrano. E in red bull puoi stare tranquillo che avrebbero mostrato anche meno di quello che si è visto.
L'idea di base era ottima. Doveva durare di più, ma si è troncata dopo 4 puntate. Tutta la fase pre-pista (realizzazione e progettazione) è veramente ben fatta, poi si avvere il taglio improvviso (che coincide con la decisione di boullier di comunicare a honda la chiusura del rapporto).

Nicola Ramoso

Già, quando cominciai la quinta mi accorsi subito che era semplicemente l'inizio dell'ennesimo ciclo di Dexter che viene sgamato, che non sa come comportarsi e poi c'è un'altra fiamma e sua sorella continua a trombare a caso ecc. ecc.
Anche secondo me non ha senso andare oltre la quarta.

Nicola Ramoso

Liberty Media continua a muoversi nella giusta direzione.

Nicola Ramoso

Davvero hanno fatto una serie sulla McLaren?? L'avessero fatta sulla RedBull avrebbe avuto molto più senso.

Bert

Meglio Netflix o Prime video?

Blue Collar

Io ero partito scettico anche per Futurama ai tempi e poi si era rivelata un piccolo capolavoro a mio parere. Vedremo, le ultime puntate avevano tempi sia comici che drammatici molto più da "Groening" se capisci cosa intendo...potrebbe essere un buon segnale.

Anathema1976

beh, dipende dalla serie tv, supernatural è arrivata almeno in italia alla 12° stagione, quest'ultima non era interessante come le precedenti ma si guarda sempre volentieri.
altre dipende poi dalla storia, alcune sceneggiature tirate troppo per le lunghe stancano, Revenge potevano anche fermarsi alla 3°, giusto per citarne una dove il tipo di storia non può andare troppo per le lunghe.

StriderWhite

A me ha divertito parecchio, ed ero partito moooolto scettico. Poi vabbe, il colpo di scena finale mi è piaciuto particolarmente...vedremo se la seconda stagione sarà ancora più "pazzerella"...

Blue Collar

Carina solo negli ultimi tre episodi, per il resto ha faticato ad ingranare. Aspetto comunque la seconda stagione sperando in un'altra Futurama.

GianTT

Non penso però abbia senso parlare di "calo dello share" su una serie Netflix, al massimo calo delle views..

Claudio Antonetti

dico solo "I WON"

Non avranno voluto infierire...LOL

marcoar

Speriamo di no. Quella è stata una grossa occasione sprecata, secondo me.
Chiusa troppo in fretta per le disgrazie della mclaren.

palladicuoio

Lost ha avuto una più che degna conclusione a mio avviso

L'8 marzo intanto esce una serie dedicata alla stagione 2018 di F1 di 10 puntate (sempre su Netflix)...se è simile a quella uscita su Amazon Video sulla McLaren sarà interessante (per chi segue la F1)

steek

concordo, sto facendo una faticaccia a vedere la quinta stagione credo per colpa dell'evoluzione di walter white.

xpy

Saranno sempre più orride ma alla gente piacciono e quindi fanno guadagnare chi le produce

Tiziano

Anche Better Call Soul dovrebbe finire alla 5^ stagione

scrofalo

Non so come farò.

Aristarco

sky vive di sport

Gios

Boh non capirò mai la foga degli americani di aprire e chiudere le serie dopo 1/2 stagioni se lo share non è stellare oppure continuare all'infinito serie con share stellare che diventano sempre più orride (vedi Lost, walking dead ed affini).

StriderWhite

Quella animata del creatore dei Simpson è carina...difatti aspetto la seconda stagione.

Edoardo Motta

La colpa è del fatto che su 10 serie originali Netflix 3 sono guardabili, e di queste 1 bella.
Il resto è strapieno di immondizia. Si sono buttati sulla quantità tralasciando quasi del tutto la qualità, e infatti si vede. Ma è comprensibile, questo è il mercato, la gente vuole sempre roba nuova da vedere.

Raiden

Per fox guardo solo animation..come "riempitivo" anche se alla fine danno a ripetizione il solito Futurama/Simpson/American dad ed il buon Archer

Claudio Antonetti

Vabbe anche se non è perfetta la quinta di BB è comunque spanne sopra a tante stagioni conclusive di tante serie che ho visto. Il film gli voglio dare una chanche

met

Ci sono produzione senza dubbio al top, ma anche tanta tanta porcheria..basta guardare i canali Fox, mamma mia

Steen

Pirtroppo ti saresti dovuto sorbire in ogni caso l'inutilità del film su Jesse che uscirà l'anno prossimo

Steen

Concordo con te, spesso si vorrebbe che non finiscano mai quando poi nella realtà dopo le canoniche 5 stagioni risulta quasi noioso continuare a guardarle.

Raiden

Hanno true detective che da solo vale 1/3 dello schifo attuale che ci sta su netflix

Circo VARgogna Inder

Almeno le comprano, Netflix non riuscendo a comprarle se le fa in casa ma con scarsi risultati.

Raiden

Idem per Dexter... fino a 4.

Raiden

Tengo netflix solo per Archer, appena lo finisco bye bye, magari lo riattivo giusto per vedermi il film di breaking bad

Claudio Antonetti

Per Breaking Bad era 4 il numero PERFETTO

Claudio Antonetti

Cosi a occhio tutta queste cancellazioni non fanno affatto bene all'impressione generale che si ha di netflix… anche le nuove serie si guardano con sempre più diffidenza perché magari non vanno oltre la prima stagione. Forse il fatto di produrle tutte insieme non aiuta, magari facendola mano mano si potrebbe aggiustare il tiro se il responso non è dei migliori

steek

Nuooo anche se alla fine son decisamente meglio le serie che durano poche stagioni rispetto a quelle tirate per le lunghe come the walking dead oppure tbbt. 5 è il numero giusto.
Vediamo Smith che combinerà.

Steen

Mentre è ufficiale che The Man in the high castle finirà con la prossima 4ª stagione

met

Beh non che Sky abbia tutta questa gran qualità di serie...io spesso mi ritrovo ad aprire Netflix perchè su Sky non trovo nulla che mi attiri

Phoenix

Rispetto al totale sono pochissime in effetti ma addirittura contarle su una mano mozzata mi pare eccessivo. XD

asd555

Insomma ne cancellano una al giorno.
Quello che mi dà più fastidio invece, è la rimozione dei contenuti.
Metti che uno non ha avuto il tempo, deve andare e recuperarli in altri modi, spesso poco leciti.

lol

steek

i film fanno ca cà e le serie tv onestamente meglio ne facessero 10 serie, una per genere dal fantasy alla fantascienza passando per poliziesco etc, piuttosto di 90 fatte coi piedi.

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Recensione TV Ultra HD Sony KD-65ZF9 Dolby Vision: Android TV finalmente vola

LG UltraWide e UltraGear: nuovi monitor per produttività e gaming | Video Anteprima

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento