Panasonic: nuove soundbar con Dolby Atmos, DTS:X e Chromecast

20 Febbraio 2019 17

Ancora novità in casa Panasonic, dopo quelle relative ai TV (OLED E LCD) e ai lettori Blueray di cui abbiamo parlato ieri. HTB900, HTB700 e HTB510 sono le nuove soundbar Panasonic. HTB900 dispone di sei midrange da 6,5 cm e di due tweeter collocati alle estremità. Le basse frequenze sono invece affidate ad un subwoofer wireless dotato di un woofer da 16 cm. Panasonic dichiara un'erogazione pari a 505 W. HTB700 utilizza invece 3 midrange da 6,5 cm e un subwoofer dalle caratteristiche analoghe a quelle del modello di fascia superiore. La potenza erogata è pari a 376 W. HTB510 integra al suo interno due altoparlanti full-range da 4,5 x 12 cm e aggiunge un subwoofer wireless con woofer da 16 cm. La potenza scende a 240 W.

Panasonic HTB900

HTB900 e HTB700 possono riprodurre tracce audio in Dolby Atmos e DTS:X, quindi con entrambe le tecnologie "object-based". Per ricreare i canali posti in alto viene impiegata la riflessione dei suoni sul soffitto. Naturalmente sono supportati anche gli altri standard più diffusi. I due prodotti di fascia più elevata sono inoltre dotati di coni ridisegnati e di una struttura a nido d'ape, una soluzione che permette di incrementare la rigidità delle soundbar.

La messa a punto della HTB900 è stata effettuata dai tecnici di Technics. La serigrafia "Tuned by Technics" testimonia questa collaborazione. Gli ingegneri hanno ottimizzato la resa per garantire un suono più cinematografico. É stata inoltre aggiunta la modalità "Berlin Philharmonic Hall Mode", sviluppata per simulare l'acustica della sala concerto dell'Orchestra Filarmonica di Berlino. La suddetta modalità si può utilizzare in combinazione con il servizio streaming "Digital Concert Hall".

Panasonic HTB700

HTB900 e HTB510 offrono anche interessanti funzionalità. La tecnologia Chromecast è integrata e permette quindi di riprodurre musica da qualsiasi servizio compatibile. Si possono quindi ascoltare brani da Spotify, Deezer, Google Play Music o le radio da TuneIn. Sono inoltre supportati i brani in alta risoluzione (ovviamente ove disponibili) e il multi-room quando si abbinano altri prodotti compatibili con Chromecast.

Panasonic HTB510

HTB900 e HTB510 sono inoltre certificate "Works with Google Assistant". L'aggiunta di uno speaker Google Home (o compatibile) permette di impartire comandi vocali alle soundbar. Tutte le funzioni e i comandi sono disponibili anche tramite l'applicazione Music Control di Panasonic per smartphone e tablet. A completare la dotazione sono gli ingressi HDMI che su HTB900 e HTB700 supportano il passaggio dei video in Ultra HD e HDR.

HTB510 sarà disponibile da maggio mentre i due prodotti di fascia superiore arriveranno in estate. I prezzi di listino sono i seguenti:

  • HTB900: 799 euro
  • HTB700: 599 euro
  • HTB510: 299 euro
Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 579 euro oppure da Amazon a 632 euro.

17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giovanni

Ma se panasonic sui tv oled usa soundbar Technics come mai non mette le sue sui propri tv?... E poi se le tv panasonic non hanno il DTS cosa serve una soundbar che ha la compatibilità DTS?
Perdonate l'ignoranza

S8C BLOG

ok ti ringrazio

Massimo Olivieri

non sono così esperto SB, della 107 ne parlano bene.
Ogni tanto ci sono sony i offerta che mi pare non siano male

S8C BLOG

Massimo entro i 200 euro tu quale soundbar prenderesti eventualmente? Tempo fa hai scritto della yas-107 della yamaha mi sembra, me la confermi come il miglior acquisto qualità/prezzo in quel budget?

Massimo Olivieri

Non é una questione di audiofili ( per definizione considerano solo impianti stereo), ma di spazialità del suono che il senso del atmos.
Il 99% sentirebbe benissimo la differenza,ma il 99% non può permettersi di rifare il soffitto di casa semplice.

Massimo Olivieri

Non ho detto che non funzionano, ma di non aspettarsi la stessa cosa.

massimo mondelli

C'è nessuno che ha comprato la soundbar JBL 5.1? Quella con le casse posteriori che si staccano?
Vorrei sapere se crea un effetto abbastanza realistico 5.1

Antsm90

Se non hai molte pretese e le setti correttamente (cosa nemmeno molto difficile se hanno la configurazione tramite microfono) funzionano bene

Certo, se sei un audiofilo fissato con la perfezione è meglio rivolgersi ad altro, ma per il restante 99% della popolazione sono un ottimo compromesso tra spazio occupato, semplicità di installazione e qualità audio

failax

Allora sono inutili.In quella recensita ieri dicevano che con le giuste misure funzionava.

Massimo Olivieri

Hanno capito come guadagnare il doppio, vendi TV sottili con audio ridicolo così poi ti compri la soundbar.

Massimo Olivieri

Veramente pensi che sia la stessa cosa? Non funzionano manco le casse atmos che si mettono sopra i frontali figurati una soundbar

failax

Queste soundbar sono allettanti per la questione Dolby Atmos, visto che ti evitano di mettere casse sul soffitto.

DjMarvel

Io ho fatto tirare i cavi e tra tutto mi è costato un 300 € abbondante (tra muratura, canaline, cavi, prese ecc.
Solo che le casse non stanno dietro al divano ma quasi di fianco.

Ikaro

Diciamo che ormai la differenza tra due casse dietro al divano e queste non è così abissale, sta tutto nel decidere comodità di installazione o di ascolto (chiaro un suono che simula di venirti dal lato è diverso da uno che ti arriva realmente dal lato...), ma personalmente se si hanno esigenze alte non si spendono solo 700€

Fabio Biffo

Anche io sono della stessa idea. Non capisco queste soundbar da piú di 600€. Per quanto possano sembrare di suonare bene, amplificatore e casse dedicate suonano un sacco meglio. Per chi non vuole tirare i cavi dietro al divano e vuole un impianto di fascia alta, con i prezzi delle soundbar di quella categoria conviene quasi chiamare due muratori per far passare le canaline...

IceMatrix

No per chi non vuole avere cavi, ampli ecc. personalmente o rimani sui 150/200 euro o passi ad ampli e casse quest'ultimi suoneranno sempre meglio di una soundbar a parità di soldi :)

DjMarvel

Ogni giorno esce una soundbar. In teoria questi impianti audio non sono solo per chi non può tirare cavi dietro al divano?

Canon PowerShot G7 X Mark III: come va la compattina per gli YouTuber | Recensione

Canon EOS RP: la mirrorless full frame si fa leggera (anche nel prezzo) | Recensione

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli