Sony WH-XB700: le cuffie Extra Bass con supporto ad Alexa e Google Assistant

05 Marzo 2019 28

Sony WH-XB700: è questo il nome delle nuove cuffie annunciate dalla società giapponese appartenenti alla serie Extra Bass dedicata espressamente a tutti coloro che sono alla ricerca di una qualità audio eccellente e di una buona autonomia.

Comode da indossare grazie ai padiglioni auricolari imbottiti, eleganti e capaci di offrire fino a 30 ore di ascolto continuo (e con una ricarica di 10 minuti garantiscono un’ora e mezza di utilizzo in modalità wireless), le cuffie WH-XB700 si controllano direttamente con la voce: basta infatti un semplice tap sul padiglione sinistro per accedere all’assistente vocale (è previsto il supporto a Google Assistant e Amazon Alexa installati sul proprio smartphone, così come sui modelli WH-1000XM3, WH-1000XM2 e WI-1000X aggiornati a gennaio) e gestire velocemente la propria playlist o effettuare chiamate tramite il microfono incorporato.

Gestisci gli impegni parlando con l'assistente vocale nel tuo smartphone tramite il microfono integrato nelle cuffie. Connettiti a intrattenimento, amici, informazioni, notifiche, musica, promemoria e a tante altre funzioni.

Le cuffie migliorano le frequenze basse per restituire un suono cristallino e pulito, e con la connettività NFC e Bluetooth il pairing con il proprio smartphone è semplice e immediato.

SONY WH-XB700
  • Peso: 195 grammi
  • Impedenza: 37 ohm
  • Risposta in frequenza: 5Hz - 22.000Hz
  • Risposta in frequenza (Bluetooth): 20Hz - 20.000Hz
  • Sensibilità: 103dB/mW
  • Comando volume: touch
  • Cavo: 1,2 metri (rimovibile)
  • Ingresso: mini jack stereo
  • Connettività NFC, Bluetooth 4.2
  • Portata: 10 metri
  • Formati audio supportati: SBC, AAC, aptX
  • Batteria con carica completa di 4 ore per 30 ore di autonomia (300 ore in stand-by), ricarica veloce in 10 minuti per 1,5 ore di utilizzo
  • Colorazioni: blu, nero

Sony WH-XB700 sono già disponibili sul sito ufficiale italiano (link in FONTE), ma non è ancora stato comunicato il prezzo di vendita.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 349 euro.

28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Valentino Rendina

da un punto di vista di riproduzione audio un BT 4.2 o 5.0 non cambia niente, invece è importante il supporto al codec aptx hd. Sostanzialmente col BT5 si sono concentrati sulla domotica.

Mattexx

Peccato solo che abbiano ancora il Bluetooth 4.2 e non il 5.0

Mattexx

Direi intorno ai 150€ non più di 200€ come prezzo

matteventu

Assolutamente no, scendi scendi.

Prilla Giana

vedi "Isn't It Romantic" su questo sito! è tutto lì !! clicca sul blog qui: SHOWSERIES99.BLOGSPOT.COM

sagitt

Scusami mi spieghi perché una cuffia bluetooth non può usare il profilo L2CAP o RFCOMM?

Il tastino per gli assistenti lo hanno pure le cuffie cinesi da 10€, non farebbe notizia, se avesse solo il tastino connettendosi ad esempio ad un terminale iOS avvierebbe siri, invece sfrutta l’app alexa per l’assistente

Comunque ti svelo un segretuccio, trovi tutte le info su amazon: https://uploads.disquscdn.c...

Scarface11
Scarface11
sagitt

Ti sfugge che via bluetooth sì può condividere la connessione

Scarface11
pirugge

Non credo sostituiscano le ch700

Developer

questo é giá qualcosa in piú. anche se credo che con i vari lettori di notifiche o aggiornamento di assistant si possa ottenere

Nico Ds

Dal numero di modello potrei pensare (ma è campato in aria) che vadano a sostituire le WH-CH700N e che comunque siano sotto le varie wh- 1000, quindi potrebbero stare sui 200 Euro o poco meno di listino, molto meno come prezzo online.

auleiaauleia

si,

Mario L.G.

Non è la stessa cosa per niente, avendolo integrato si hanno funzioni maggiori come ad esempio la lettura delle notifiche, cosa che Google Assistant dal telefono non fa.

KoAle

300€ secondo voi?

Max

In auto le cuffie sono vietate

auleiaauleia

sono troppo grandi, per chi usa il telefono di continuo, anche in macchina? grazie

Stefano Bontempi

Ciao, per "integrato" si intende il supporto agli assistenti vocali di Amazon e Google. Per evitare ogni malinteso ho aggiornato l'articolo precisando il funzionamento.

cristiano

esatto credo proprio che sia integrato nelle cuffie e che per funzionare ovvimaente abbia bisogno di una connessione (non credo vada via jack)

sagitt

Magari le usi sul pc? O con la tv? O con un dispositivo che non lo ha di base? Ad esempio se usi alexa non è mica di base su ios o android...

cristiano

non credo sia proprio così, perché in teoria da quel che ho letto in un altro articolo, permette di richiamare google assistant/alexa anche su dispositivi con iOS. Se fosse come dici tu richiamerebbe siri su iPhone

Scarface11

No, è la stessa identica cosa, non è chiaro a chi ha scritto l'articolo evidentemente. Funge come qualsiasi altra cuffia collegata al telefono.

Scarface11
GeneralZod

Che profili bluetooth supporta?

Developer

la differenza rispetto a tutte le cuffie sta solo nel fatto che nelle cuffie con la scritta assistente incluso si fa un tap sull'auricolare invece che un click?

Stefano Bontempi

Ciao, per attivarlo devi fare tap sul padiglione sinistro, come scritto nell'articolo :)

Developer

ma che significa che google assistant é integrato? che il microfono é sempre attivo?
nelle mie cuffie bt, l'assistente lo attivo con un pulsante (é bastato andare nelle impostazioni di google home per permettere la funzione vie cuffie)

Canon PowerShot G7 X Mark III: come va la compattina per gli YouTuber | Recensione

Canon EOS RP: la mirrorless full frame si fa leggera (anche nel prezzo) | Recensione

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli