Sony TV OLED AG9 55" e 65" disponibili a maggio, il 77" a giugno | Prezzi Italia

29 Aprile 2019 118

Aggiornamento 29/04

Sony Italia ha annunciato la disponibilità dei TV OLED AG9 nel mercato italiano. I tagli da 55" e 65" arriveranno a maggio, mentre il 77" arriverà a giugno con un prezzo piuttosto interessante (per un OLED di questo tipo). A seguire il listino italiano:

  • KD-55AG9 (55"): 2.999 euro
  • KD-65AG9 (65"): 3.999 euro
  • KD-77AG9 (77"): 7.999 euro

Articolo originale - 28/03

Il sito tedesco di Sony (link in FONTE) ha inserito i prezzi dei nuovi TV OLED AG9. La serie, a breve in uscita anche nel nostro Paese, è parte della gamma 2019. I tagli disponibili sono 55", 65" e 77". Tutti i pannelli sono WRGB Ultra HD prodotti da LG Display. I televisori AG9 sono Serie Master ed offrono quindi gli stessi miglioramenti che abbiamo apprezzato sugli LCD ZF9 e sugli OLED AF9. I modelli Serie Master sono sviluppati per offrire la più alta qualità dell'immagine, mettono a disposizione controlli avanzati per la taratura (anche con procedura automatizzata) e la modalità Calibrata per Netflix.


Il processore è l'X1 Ultimate, la massima espressione delle elettroniche progettate da Sony. La riproduzione dei suoni è nuovamente affidata alla tecnologia Acoustic Surface Audio+, qui affiancata da Sound-from-Picture Reality, una soluzione che ottimizza il suono in modo da collocarlo in corrispondenza delle immagini su schermo. Su AG9 è stato introdotto anche il supporto al Dolby Atmos.

A completare la dotazione sono il sistema operativo Android TV in versione Oreo con Google Assistant, la compatibilità con AirPlay 2 e HomeKit di Apple e il nuovo telecomando. A seguire i prezzi di listino indicativi (quelli italiani potrebbero presentare alcune variazioni):

  • KD-55AG9 (55"): 2.999 euro
  • KD-65AG9 (65"): 3.999 euro
  • KD-77AG9 (77"): non disponibile

118

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giovanni
provolinoo

Non posso che consigliarti caldamente il 65AG9, l'ho visto dal vivo ed è assolutamente fantastico, vale ogni centesimo che costa

provolinoo

Mi daresti qualche info su dove acquistare AG9 al miglior prezzo?
AG9 ha una sistemazione più agevole visto la mancanza dell'inclinatura, ha un sistema audio migliorato, ha il nuovo telecomando bluetooth.

Giovanni

Ragazzi... Aggiornamenti prezzi... Un AF9 si trova anche a 2000-2100 euro invece con AG9 siamo sui 2500-2700....ora vi chiedo, oltre al design cosa c'è di diverso tra i due TV? Il Processore e il comparto audio sembrano gli stessi...
Grazie

Giovanni

Al GZ1500 devi per forza affiancare una buona soundbar... Leggendo le indiscrezioni nellaudio c'è una forte differenza tra GZ2000 e GZ1500... Bhe anche il AG9 costerá parecchio, quanto il GZ2000 o poco meno secondo me

Pino Lino

Sul GZ2000 non mi pronuncio perchè devo ancora vederlo. Così a spanne per il 2019 considererei (per andare su prodotti di fascia alta oled): Sony AG9 che per me sarà quello più bello da appendere o un GZ1500 (vediamo come si comportano il nuovo algoritmo IFC, il nuovo OS e cosa avrà come audio). Dipende uno cosa vuole. Già un AF9 ha un buon audio integrato. Personalmente preferirei spendere meno in audio integrato e decidere dopo se affiancarci una sound bar, o meglio un ampli e diffusori. Non spenderei un putiferio in più per il GZ2000 sperando che l'audio faccia miracoli, poi magari ci stupiscono, ma credo che una buona soundbar sarà sempre meglio. Sono sempre stato per separare i vari componenti. Già solo per i vari aggiornamenti tra processori video, formati ecc ti trovi un buon pannello obsoleto in 2 3 anni... almeno l'audio se posso lo tengo separato.

Giovanni

Gentilissimo per la risposta... Io potrei anche appoggiarlo al mobile ma per me il tv deve stare appeso perché da l'impressione di un quadro (opinione opinabile)... Io sono indirizzato su AF9 ma la difficoltà di appenderlo mi fa pensare... Non ho urgenza per quello aspetto questo GZ2000... Quello lo vedi appendibile?... Solo che entro fine anno farlo scendere sotto i 3000 euro la vedo dura

Pino Lino

Che si possa appendere, tecnicamente si.
Io lo devo appendere ad un braccio e vorrei poterlo ruotare di 30° circa. La sound bar non saprei dove metterla, dovresti rialzarlo in qualche modo, oppure gli chiudi la parte posteriore e lo appendi rialzato. Non mi convinceva, visto che la sua estetica è pensata più per appoggiarlo, per cui ho temporeggiato e vedremo questo AG9, non perché gli farebbe male, ma perché non mi piace chiuso. Già l'AG9 lo vedo più adatto ad appenderlo. In questo momento sto attendendo di vedere come sono i nuovi tv del 2019, ma credo che salvo pochi affinamenti quest'anno vedremo gran poco. Nel 2020 spererei di vedere (con la nuove lastre prodotte nella nuova fabbrica) del 77" entro i 4000€, visto che un 65" sarebbe provvisorio come dimensione. Il fatto è che se mi chiedi cosa farei io, intanto mi chiederei se l'OLED lo farò calibrare. Se si, allora anche un LG o meglio un Sony andrebbero bene. Se no, penserei seriamente a un Panasonic 2019. Almeno vedi i colori più correttamente. La maggior parte degli oled, sotto le 15 IRE non vedi nulla. Per cui bello si l'OLED, ma se non lo calibri vedi meglio su alcuni LCD allo stesso prezzo.

Giovanni
Giovanni

Allora che io sappia l'AF9 può essere appeso a parete e fa anche un Bell effetto ma stará leggermente più staccato dalla parete rispetto ad altre TV

Valeriano

Cioè diciamo che ero intenzionato a prendere l'Af9 ma posso appenderlo a muro?

Valeriano

Quindi attualmente volendo prendere jm Oled da 65 pollici dovrei andare o sull'Af9 che però è sconsigliato installare a parte oppure ad un Panasonic?

Giovanni

Bella domanda... Che io sappia una data certa non c'è... Philips ha il 903...ottimo tv ma non regge il passo contro sony e panasonic

Valeriano

Ditemi una cosa, ma questi Ag8/Ag9 quando li troveremo nei negozi?
Altra cosetta, non so se è il post giusto, ma Oled Philips ce ne sono di paragonabili all'attuale Af9? Grazie!

Giovanni
Pino Lino

Da quello che ho capito sarà My Home Screen 4.0 , basato su Firefox OS Tv ma sviluppato da Panasonic. LG non mi convince, a meno di non farlo tarare da un calibratore ISF. Il processore di quest'anno vedremo come si comporterà ma non ho troppa fiducia. Intanto hanno già tirato indietro e non implementeranno il BFI a 120hz come dichiarato. Diciamo che se uno mi chiede quale tv comprare, sapendo che non la calibrerà mai, in questo momento gli direi un FZ800 o un AF9.

Giovanni
Pino Lino

Tranquillo, fa piacere confrontarsi. Panasonic ha ridisegnato il loro OS, non userà Android, ne hanno mai lasciato intendere di volerlo fare. AF8 usava il SOC MT5891 mentre l'AF9 usa l'MT5893 che è più veloce, anche se con Oreo la situaz. è migliorata anche su AF9. Sugli update DV Sony deve attendere Dolby (sono loro che sviluppano quella parte), per cui non ci spero molto. Il generatore di pattern da usare con Calman Home sarebbe comodo, ma Sony non lo incorpora ( e la calibratura HDR deriva da quella SDR). Panasonic non ho capito se lo implementerà solo sul GZ2000 o anche sugli altri, mentre LG è l'unica a implementarlo ovunque e ad avere una calibrazione separata per SDR, HDR e DV.

Giovanni

Io per quanto mi riguarda sono molto legato all'upscaling che mi permette di vedere contenuti anche in HD in modo fantastico (ho avuto modo di provare AF8 e credimi è bellissimo)... Un processore che trasmette immagini chiare, e un audio che non è una soundbar ma va benissimo..non ho nulla contro Panasonic., anzi da cinefilo la loro fedeltà cromatica e di immagine mi farebbe comodo ma per me in un Tv serve anche altro... Se il GZ2000 avrà tutto quello in cui panasonic è stata carente finora sarò felicissimo di comprarlo... (non sono un dipendente sony)... Hai perfettamente ragione sulla calibrazione che non è mai stata un punto forte di sony mentre li panasonic va benissimo... Poi se ci mettiamo un generatore di pattern avoglia meglio ancora.... Sul DB scuro sony aveva promesso di risolvere e spero lo faccia... Comunque mi spiace che la nostra discussione si sia scaldata ma mi ha fatto piacere confrontarmi con te... Se ho alzato i toni scusami

Pino Lino

Ti ripeto che non sono fan di un bel niente. Ho avuto modo di provare sia l'AF9 che FZ800 e hanno entrambi punti a loro vantaggio. Sony ha il l'X1 e l'Acoustic Surface Audio+ che me lo farebbero preferire. Ma ha android tv con i suoi pregi e difetti, e il dolby vision che a quanto pare rimarrà con la taratura un po' troppo scura. Panasonic ha il supporto ad entrambi i formati che onestamente non mi dispiace, una taratura da fabbrica migliore. Inoltre il pattern generator mi da la possibilità di collegare la mia sonda e calibrarlo con più facilità. Il nuovo menù sarà da vedere com'è. Il processore panasonic dell'anno scorso era peggio come gestione del moto e upscaling, quest'anno vedremo. Se le cose rimangono allineate potrei scegliere un AG9 anche se mi scoccia che non abbia il pattern generator per quella cifra. Altrimenti attendo quelli dell'anno prossimo, almeno saranno nuovi pannelli visto che questi hanno ormai 4 anni.

Giovanni
Pino Lino

Mi daresti il link di una discussione in cui gli utenti lamentano ghosting sui Panasonic e in cui si dice che i Sony non hanno? No davvero, sono serio. Di ghosting non ne ho più sentito parlare dai tempi dei plasma... Panasonic.

Giovanni

Hai ragione... Errore di scrittura il mio... Sony ha dolby vision e HDR10, panasonic aveva hdr10 +(per gli amici il dolby Vision dei poveri) ora col GZ2000 tutti e due? Contento?.... Io invece sono fan di chi ne capisce di TV e sa ciò che scrive non dei presunti tali.... Un cordiale saluto.... Aloaaa

Pino Lino

No, non diciamo la stessa cosa, tu hai scritto: "Il doppio supporto HDR sony ce l'ha da quasi due anni, panasonic ci arriva molto dopo".

Sony supporta Dolby Vision (tra l'altro con qualche problemino di immagini troppo scure) e HDR10 ma non HDR10+. Ti ripeto che il primo a supportare entrambi gli standard HDR con metadati dinamici, ovvero il Dolby Vision e HDR10+ è stato il GZ2000. Ora basta veramente però! Non sono un fan di nulla, non mi interessa. Anzi, sono un fan di quelli che sanno leggere e comprendere!

Giovanni

Allora...guarda che se leggi diciamo la stessa cosa... Panasonic SOLO con il GZ2000 ha adottato il Dolby Vision mentre prima aveva solo HDR10+... PER ME nel complesso Sony è il TOP... Poi ovvio che le altre marche a gioi avranno un qualcosa che singolarmente è meglio... Che una soundbar sia meglio di qualsiasi audio di TV hai fatto la scoperta dell'acqua calda... Ma come TV appena usciti di fabbrica per quanto concerne l'audio Sony AL MOMENTO non ha rivali e qualsiasi esperto del settore te lo può dire... Poi se il GZ2000 sarà il miglior TV del secolo anche per l'audio ... Chepeaux... Poi lascia basito il tuo commento "hanno due ottimi processori" quando anche qui il sony X1 vince facile.... AL MOMENTO...

Pino Lino

Mi pare che tu non sappia invece. Te lo rispiego e poi lascio perdere. Panasonic al CES di Las Vegas, a gennaio 2019 ha presentato il GZ2000. Il quale è stato il primo tv OLED del mercato a supportare entrami gli standard HDR con metadati dinamici, ovvero il Dolby Vision e HDR10+. La serie Panasonic del 2018 supportava solo HDR10+. Mentre Sony continua a supportare solo Dolby Vision. Chiaro???
Per quanto riguarda l'audio, dire che una cosa è il top non vuol dire nulla. Esclusi i modelli base. i top di gamma hanno tutti dei pro e dei contro, guadati e studiati le misurazioni audio se ti interessa. Sony fa vibrare il pannello con degli attuatori meccanici. E' bello sentire i suoni provenire proprio dallo schermo. Fine, una sound bar decente fa già di meglio. Il GZ2000 ha una cosa diversa, diversa da ogni altro TV, ovvero degli speaker che puntano al soffitto per dare l'effetto sorround. Questa è la sua peculiarità assieme al marchio Technics che gli altri oled Panasonic non hanno. Funzionerà meglio? Non lo so, vedremo. Sono gli unici ad aver dichiarato di aver ricevuto un pannello personalizzato da LG? Si! Dichiarano una luminosità superiore rispetto agli altri loro modelli che si collocano già a livello del C8 e AF9 si. Sarà vero? Non lo so! Non ho parlato di nuova marca, hai letto male, ma di fabbrica. LG tra poco dovrebbe iniziare ad usare nuove linee di produzione e lastre di vetro più grandi visto che il pannello è praticamente lo stesso per tutti da 4 anni, con piccole ottimizzazioni. Usi termini come top e bomba... che non significano nulla. Non sono contro Sony, anzi il mio prossimo tv probabilmente sarà proprio un Sony. Ma per essere precisi, out of box, Panasonic ha una taratura del colore più precisa dei Sony da quello che si è visto nelle recensioni. Per gli altri aspetti dipende. Hanno entrambi buoni processori d'immagine, con Sony X1 Ultimate che fa un upscaling un po' migliore e anche come gestione del moto. Ma non vuol dire che fuori dalla scatola sia meglio il Sony, anzi, io direi il contrario fino a che non lo si tara con una sonda. Ah GZ2000 avrà anche un generatore di pattern integrato che Sony non ha dichiarato di avere.

Giovanni

Caro Pino Lino penso di sapere di cosa parlo... Panasonic primo ad avere il Dolby Vision? Non mi risulta... Penso tu sappia che pana insieme a samsung è stato tra gli sviluppatori del HDR10+ quindi non ha mai avuto il dbu vision fino ad ora...lultimo top di gamma prima del GZ2000 è il FZ950 e non ha il Dolby Vision(ho anche appena letto le specifiche tecniche sul sito ufficiale di panasonic)... L'audio? L'Acoustic Surface Audio+ di sony al momento è il top come audio per TV, il pana (escluso GZ2000)come audio è carente e chiunque può dirtelo... Mi fa ridere che tutti vantino sto GZ2000 quando ancora nessuno lha provato... E se fosse un flop? Ve lo siete chiesti? Mah... AF9 è stato recensito ed è una bomba... Vedremo l'AG9... Posso chiederti cosa intendi che dal prossimo anno ci sarà una nuova marca per i pannelli oled? Non ho capito...

Pino Lino

Ma sai di cosa stai parlando almeno? Il primo tv a supportare sia HDR10+ che Dolby Vision è il Panasonic. I sony 2019 serie AG non supportano l'HDR10+. L'audio del GZ2000 è il primo ad avere anche dei diffusori rivolti verso l'alto per sfruttare il riflesso sonoro e dare un effetto sorround, che funzioni meglio o peggio del sony lo vedremo quando verrà testato, ma almeno sulla carta è una cosa che le altre tv non hanno. I pannelli 2019 sono uguali per tutti, l'unica ad avere un pannello modificato (secondo me LG ha applicato per Panasonic uno strato ulteriore per dissipare il calore) e sezioni di alimentazioni maggiorate. Anche qui, sono gli unici a vantare un pannello modificato, se si conta che avevano e hanno già pannelli in linea con i modelli dei competitor, ci sta che dichiarino di avere un GZ2000 più costoso e con un pannello un po' più luminoso. Probabilmente la differenza non sarà così marcata, o come al solito non bisognerà stare a guardare se conviene. Tanto l'anno prossimo, nuova fabbrica e nuovi pannelli, facile che nel giro di 2 anni con 2000€ si porti a casa un OLED da 65 con prestazioni video uguali o migliori di questo GZ2000, probabilmente senza audio di questo tipo.

Giovanni

Concordo... andare a sfidare Sony sull'audio è un suicidio

Giovanni

Il doppio supporto HDR sony ce l'ha da quasi due anni, panasonic ci arriva molto dopo... Sull'Audio non sfiderei Sony perché ti fai molto male e panasonic finora in quel campo ha lasciato MOLTO a desiderare... Sul pannello più luminoso più bello, il meglio del cucuzzaro ecc ecc... Ancora dobbiamo vederlo poi potrà vantarsene...

Giovanni

Come diceva Cyrano Panasonic alla migliore fedeltà cromatica e migliore possibilità di calibrare il televisore... Ma sul processore Sony contro Panasonic vince a mani basse... Fidati

Giovanni

Concordo in pieno sulla classifica

Giovanni
Giovanni

Qualità eccelsa a prezzo ridotto rispetto a Panasonic... Lamentati pure!!!

Giovanni

Con Sony non credo proprio... Hai sbagliato televisore fidati...

Jhon Thali

Complimenti per l'italiano

Fernando Bernardi

Si e poi il trono di spade si vede ai livelli dei divx...soldi buttati

zlatan regna

Baaaah costano troppo poco, 55 pollici a 3000 euro... poi la gente si stupisce se la maggior parte degli utili di Sony arrivi dalla play station...

Antsm90

Praticamente sì

Fabio Biffo

Ma va benissimo, ma io non ho messo in questione la questione prezzo o risoluzione, ma solamente di dimensioni. Metti che fossi milionario e volessi mettermi un OLED della mad***a davanti al cesso, oppure in cucina, e non volessi mettere un 55" per ovvie ragioni, cosa c'é al giorno d'oggi sul mercato? Niente.
Capisco che la produzione di pannelli OLED al giorno d'oggi é molto limitata e selezionata, ma spero che con l'avanzamento delle tecnologie i pannelli siano piú variegati nelle forme e dimensioni.

Marco Fantin

Ah ok... Allora è ancora lunga la storia! Intanto si può comprare un OLED e tra 10 anni puntare un microled

Massimo Mininel

sony e pana sono superiori ad lg come elettronica (a parità ovviamente di pannello) ... e te lo dice uno che dopo due anni di lg 55b6v è passato ad un lg 65c8v ... Lg vince sul rapporto qualità prezzo, quello si

Developer

di sicuro non spendi 1000€ per non vederlo. se ti serve un 40-43" vai di mediogamma che trovi sui 400€ online...per quella distanza ha decisamente piú senso e la resa varia poco (giusto il picco di luminositá...ma in camera da letto mi immagino luci spente e autospegnimento inserito :) )
la visione ottimale non é un parametro soggettivo ma oggettivo (fisica). 40" 4K a 2m sono pochi per vedere i dettagli del uhd.
nel top gamma puoi ritrovare una calibrazione colori migliore ma nulla che giustifichi il doppio della spesa in questa situazione

Antsm90

In effetti far diventare mainstream una risoluzione inutile come l'8K rende solo più difficile creare un pannello microLED (che a causa del costo dovrà avere la risoluzione massima in commercio, che sarebbe stato più semplice se fosse stata la 4K)

REnato Munari

OK Grazie!

Antsm90

No, Samsung usa dei normali LCD in cui la retroilluminazione è data da LED blu ed il filtro colore è composto da quantum dots rossi e verdi (il 3° subpixel non ha filtro, in quanto già la retroilluminazione è blu), i microled invece sono come i led attuali ma molto più piccoli (il traguardo è renderli grandi come un subpixel), sul fornitore non si sa, ma è probabile, ancora non sono nemmeno riusciti a creare un prototipo (o almeno, non alle risoluzioni e costi attuali), per cui ci vorrà ancora parecchio tempo

Aster

Se capita perche no,non ho idea in che frequenza succede

REnato Munari

credi sia possible sperare di beccare un'altra offerta del genere? potresti darmi una mano? grazie in ogni caso...

GeneralZod

8K la vedo veramente lontana come cosa. Seppur superiori Sony e Panasonic potrebbe convenire risparmiare qualcosa per un comunque più che valido LG.

Aster

nuovi ovviamente,firmware da rifare,presa guasta,tipo manca una vite o piedino,telecomando guasto,scatola danneggiata,grafio sulla scocca ecc

Canon EOS RP: la mirrorless full frame si fa leggera (anche nel prezzo) | Recensione

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Recensione TV Ultra HD Sony KD-65ZF9 Dolby Vision: Android TV finalmente vola