Game of Thrones, gli episodi piratati sono i più infetti da malware

03 Aprile 2019 118

Tra le serie TV più piratate, Game of Thrones occupa da anni i primi posti delle classifiche, tuttavia una recente ricerca della società Kaspersky evidenzia un altro brutto primato. Tra tutti i programmi televisivi scaricabili illegalmente attraverso siti torrent o altri sistemi, le puntate di Game of Thrones sono quelle a più alto rischio di contenere malware. A seguire troviamo produzioni come The Walking Dead e Arrow, ma anche altri spettacoli risultano poco consigliabili, tra cui Suits, Vichinghi, The Big Bang Theory, Supernatural, Grey's Anatomy e This Is Us.

Secondo quanto riportato da Kaspersky, nel 2018 i download pirata di Game of Thrones rappresentavano il 17% dei download infetti, una percentuale comunque importante se consideriamo che lo scorso anno non è uscita nessuna nuova stagione. Il primo e l'ultimo episodio di ogni stagione sono quelli che hanno la più alta probabilità di contenere malware, mentre la palma come contenuto maggiormente a rischio è vinta dal primo episodio della serie, "Winter is Coming". Kaspersky ha rilevato 33 tipi di minacce collegate ai download piratati di Game of Thrones .

L'azienda rileva che l'anno scorso le persone colpite da malware derivanti dal download illegale di serie televisive sono state 126.340 - un terzo in meno rispetto a quelle del 2017. Kaspersky, tuttavia, si aspetta un incremento di file contenenti malware, in funzione dell'imminente arrivo della stagione 8 di Game of Thrones (QUI l'ultimo teaser trailer).

Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 532 euro oppure da Amazon a 759 euro.

118

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ErCipolla

Eh, era proprio il senso del mio commento iniziale, che l'articolo è scritto in maniera abbastanza pressapochista, parlando genericamente di "episodi infetti" che non vuol dire nulla (e fidati che si tratta di exe spacciati per video in questo caso, non certo di exploit più avanzati)

LaVeraVerità

"Il fatto però che un tale player potrebbe esistere non significa che esista, né soprattutto che il tuo player video preferito sia buggato"

No, nel link...

https://www.quora.com/Can-viruses-trojans-be-encoded-into-wmv-avi-mkv-and-mp3-files

:D

... è citata una precisa versione di VLC buggata.

https://uploads.disquscdn.c...

LaVeraVerità

No, qui (nell'articolo) non si fa minimamente menzione al contenitore delle puntate (mp4, mkv, exe o altro) ma genericamente a "le puntate di Game of Thrones" e a "i download pirata di Game of Thrones".

Dennis

nessuno nasconde niente da nessuna parte, e non sono qui per dimostrare niente, la risposta era una risposta a tono perche spesso la gente vuole la pappa pronta, nulla è impossibile , exploit nuovi vengono trovati tutti i giorni, che l articolo non parlava di questo è un altro discorso, comunque di fatto resta ancora possibile trovare malware nei video.

ErCipolla

Con un input confezionato ad arte puoi "dirottare" molti software, ma sono exploit non banali e che richiedono precondizioni specifiche (ad esempio un media player specifico con una vulnerabilità nota). Qui invece si parla del classico e banalissimo exe spacciato per file video

www.vr-italia.org

Quello lo capisco poco... pirateria per pirateria, non è meglio scaricarsi un'intera stagione alla massima qualità possibile? Qualità a parte, lo streaming pirata lo farà sempre per qualcosa suppongo, o ti intasa di pubblicità o che altro... non è P2P, qualcuno ci mette la banda e paga, e chi paga vuole sempre riprendere indietro i soldi in qualche modo.

steek

esiste lo streaming pirata eh

www.vr-italia.org

Lo streaming ha fatto sicuramente molto per arginare la pirateria, ma le esclusive sono un problema. A quanti servizi di streaming ti puoi abbonare? Potresti voler seguire 4 serie televisive, ognuna esclusiva di uno servizio di streaming differente.

www.vr-italia.org

non necessariamente, più sali e meno le differenze di qualità diventano apprezzabili. Il Blue Ray ful-HD da 50 giga difficilmente avrà dettagli apprezzabili rispetto alla sua transcodifica da 12 giga. Ci potrebbe essere qualche differenza, che però il tuo occhio non è in grado di percepire come calo di qualità, a differenza degli artefatti che potresti vedere in uno streaming un po' troppo compresso.

www.vr-italia.org

Se posti ancora una volta quel link giuro che chiamo la polizia :D

Hai anche letto cosa c'è scritto, o ti basta sapere che un link sull'argomento esiste?

Essendo un link quora contiene varie risposte, ma in generale il tema è comune: no, un video non può essere virale, a meno che non sia il player video a contenere un exploit. Ma pure un browser potrebbe contenere un exploit, qualsiasi programma con un input potrebbe. Il fatto però che un tale player potrebbe esistere non significa che esista, né soprattutto che il tuo player video preferito sia buggato.

www.vr-italia.org

Non nascondere la tua ignoranza dietro l'aggressività, l'umiltà fa risparmiare molte brutte figure ed aiuta ad imparare più cose.

Tu hai trovato sì le cose con google, ma non sei in grado di capirle, quindi Google diventa inutile. Non hai idea, in realtà, di come potrebbe funzionare, quindi usi il principio d'autorità, se lo dice un trafiletto su internet, allora sarà vero per forza, preoccuparsi del come è inutile, per fare i galletti su Internet non serve capire le cose.

Te lo spiego io, allora, come funziona. Un video di per se è innocuo per il sistema operativo, l'unico modo perché non lo sia è che il player che usi abbia un exploit che gli fa scrivere in memoria pezzi di codice che invece dovrebbe mandare nel buffer video. Un player del genere è solo teorico al momento, e se un tale exploit uscisse dopo le prime persone infette l'autore lo aggiornerebbe. Un exploit esula dal discorso che si fa in questo articolo, un programma con un exploit rende potenzialmente virale qualunque cosa scritto per sfruttarlo.

Per cui, no, è assolutamente impossibile che l'articolo si riferisca a questo. Probabilmente è solo allarmismo lanciato per frenare un po' la pirateria, ma dove c'è del vero è sicuramente riferito a gente, molto ingenua ed inesperta, che cercando il file pirata con Google si trova a scaricare un eseguibile che promette di contenere il video, e ovviamente non può essere altro che un virus.

Dennis

neanche google riuscite ad usare, informati https://uploads.disquscdn.c...

LaVeraVerità

In realtà la spiegazione poi ho scoperto che c'è...

https://www.quora.com/Can-viruses-trojans-be-encoded-into-wmv-avi-mkv-and-mp3-files

Ciccio

Per amore della chiarezza..non sono files video infetti..sono eseguibili contenenti infezioni.

Ciccio

non dire baggianate..

Ciccio

aspetto anch'io la spiegazione...non sono episodi infetti,guardando il video non si prende un virus o altro,sono altri tipi di file spacciati per file video.

From Monkey Island 2 (bannato)

ma il buon vecchio eMule Funziona ancora?

From Monkey Island 2 (bannato)

* WinMX

jokerking

grazie

LaVeraVerità

Lo pensavo anch'io...

https://www.quora.com/Can-viruses-trojans-be-encoded-into-wmv-avi-mkv-and-mp3-files

LaVeraVerità

Ok.

https://www.quora.com/Can-viruses-trojans-be-encoded-into-wmv-avi-mkv-and-mp3-files

ErCipolla

Si, ma come ho risposto sotto: sono casi limite. Qui stiamo parlando del classico exe spacciato per file video, un attacco molto più banale

NicoRoma90

cerca exploit mkv o exploit mp3

LaVeraVerità

La pirateria ha la stessa funzione dell'opposizione in un sistema democratico. Tiene vigile la maggioranza e le impedisce di adagiarsi sul potere conquistato.

antonio
LaVeraVerità

Non mi risulta, fonti please.

LaVeraVerità

Davvero? Spiega.

franky29

Bang

franky29

Te hai un 4k chi non lo ha si accontenta xD

franky29

Pure altadefinizione è buono

Dennis

non è l articolo ma la realta dei fatti. Infatti la falla piu pericolosa di tutti i tempi è proprio scaricare file da fonte insicura.

Dennis

basta guardarlo...

Dennis

non serve che sia un file exe per avere un malware...

NicoRoma90

esistono buffer overflow exploit eseguibili con video e anche mp3

Quotatore

Quoto

michi17

certo che se uno nel 2019 scarica una puntata di game of thrones e non si pone due domande quando vede che è un file .exe qualche malware se lo merita eh

ErCipolla

Eh purtroppo si (e windows con la sua impostazione predefinita "nascondi estensioni dei tipi di file conosciuti" di certo non aiuta)

ErCipolla

Certo, teoricamente è possibile (conoscendo il player che lo andrà a riprodurre) costruire un video ad hock che permetta di fargli fare cose "inaspettate". Ma come dicevi anche tu: sono sofismi. Qui non parliamo di exploit avanzati del genere, parliamo del classico episodio.exe da 20k

ferragno

odddiio è mò?!?!?! sono sicuro a scaricare la versione a 1080p hevccazemazvari???

Baronz

Win. Commento da incorniciare.

VaDetto

Un applauso lungo 92 minuti!!

ert6785

Quello che intendo è che anche a parità di risoluzione,un film in full HD compresso in un paio di giga per essere mandato in streaming,ha una qualità nettamente inferiore allo stesso film sempre in full HD scaricato in una decina di giga, nemmeno la qualità blu ray è un problema,si trovano file da 40/50 giga di qualità indistinguibile da un disco,li più che altro può essere un problema di banda:)

S4rk1z

l'unica volta che mi son affidato a sky, non mi ha registrato il finale della puntata di GoT. per fortuna con la fibra ho scaricato in 2 minuti la puntata intera.

pakocero

Caso clinico irrecuperabile? L'80% delle persone!!

ghost

Il file scaricato ha sicuramente una risoluzione maggiore dello streaming ma a quel punto va confrontato con un blueray e ovviamente si crea la stessa situazione e il tuo file risulta (ovviamente) inferiore. E' anche vero che se non vuoi pagare hai poco da lamentarti xD

ert6785

Aldilà della risoluzione,lo streaming ha in generale una qualità inferiore, dovuta a una compressione maggiore,io i film preferisco scaricarmeli in file di grande dimensione, spesso oramai anche in 4k,visti su 55 pollici sono tutto un altro livello rispetto a uno streaming anche in full HD:)

ghost

A livello teorico qualsiasi file può essere un virus; nel caso di un video bisogna provocare nel lettore azioni impreviste o inserire dei metadati che fanno altro quando richiamati, ma è quasi filosofia.

ghost

In streaming si arriva tranquillamente al full hd, per il resto bisogna pagare o scaricare gli mkv

ghost

https://uploads.disquscdn.c...

ErCipolla

Terrorismo psicologico per intimorire gli inesperti. Non ha neanche senso la frase del titolo: un file video al massimo può essere fasullo, ma rimane pur sempre un file video, non un eseguibile/script. Dire che un episodio di got è "infetto da malware" è un controsenso, se è un malware non è un episodio e vice versa.

Questo è un problema solo per chi è talmente incapace da non saper distinguere un .mkv da un .exe, ma a quel punto siamo al caso clinico irrecuperabile

Canon PowerShot G7 X Mark III: come va la compattina per gli YouTuber | Recensione

Canon EOS RP: la mirrorless full frame si fa leggera (anche nel prezzo) | Recensione

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli