Ingress: disponibile su Netflix l'anime tratto dal gioco di Niantic

30 Aprile 2019 93

Ingress, la serie animata tratta dal celebre gioco in realtà aumentata di Niantic, è arrivata su Netflix. Il titolo era stato annunciato lo scorso anno: la prima stagione consta di undici episodi (naturalmente tutti già disponibili) della durata di 23 minuti l'uno. L'anime segue le vicende di due personaggi: Makato, che ha il potere di vedere la storia degli oggetti che tocca, e Sarah, capace di vedere attraverso certi aspetti del tempo e dello spazio. La storia raccontata è inedita, ma si rifà al gioco originale, non la versione Prime che è stata lanciata lo scorso autunno. Di fatto, ne è una sorta di preludio/prologo.

La scoperta scientifica di una misteriosa sostanza in grado d'influenzare la mente umana porta due fazioni a una lotta senza esclusione di colpi per averne il controllo.

L'anime Ingress è stato prodotto dallo studio di animazione Crafter, sotto la direzione Yuhei Sakuragi, nota per i lavori di computer grafica in Neon Genesis Impacts, Takeshi Honda, art director di Neon Genesis Evangelion. Il doppiaggio originale è in giapponese, ma ci sono anche flussi audio in inglese e italiano (e relativi sottotitoli).

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Techinshop a 879 euro oppure da Media World a 1,099 euro.

93

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
SLM

Già, io lasciato perdere perché ho beccato degli psicopatici...praticamente, dal balcone ho un portale a tiro e la mattina lo spippolavo tra hk e bombette mentre fumavo...dopo qualche messaggio ho iniziato a vedere prima uno, poi due, tipi con il cell in mano che giravano guardandosi attorno, ore 7. Ho lasciato perdere subito, tra l'altro sono pure antisociale...

ferragno

se non si trovano i torren, vuol dire che fa schifo...uauauauauaua

Giulio 134

Non ho visto, e neanche conoscevo l'anime da te citato, quindi non posso giudicarlo. Ho letto giusto per curiosità qualche recensione su animeclick, e non ne parlano male. Comunque alla fine i gusti sono sempre gusti :)

hineleee asea

vuoi vedere _US_ completa qualità e traduzione completa, copia questo blog: NEWSFILMSOFFICE.BLOGSPOT.COM

Dunkirk

Mi ricordo quando qualche tempo fa venne segnalato, sempre su queste pagine un anime su Netflix molto bello, almeno secondo quell'utente. Era Kinights of Sidonia e dopo aver visto metà episodi sono dovuto correre in bagno per la diarrea che mi aveva provocato.

Robestone

L'idea del gioco era bella, ed era bella anche il background della storia. Io ho giocato per un anno e ho conosciuto persone con cui sono ancora in contatto. Poi ovviamente bimbimikia e arroganti rovinano l'ambiente di gioco.

Supercrispo
Yafusata

Digli che se non c'e' del fumo non e' Parigi! hihi :P

Supercrispo
Yafusata

Scommetto che si vede pure il Fujihama! :P

Arara

È un render ottenuto da zbrush, un programma per scolpire. In futuro non vedo come autodesk o simili non possano scopiazzare e aggiungere qualcosa di simile nelle loro app per 3d.

Supercrispo

Allora non ti dirò che su una parete intera del mio salotto ho fatto fare una carta da parati che ricopre tutto il muro in cui si vede Tokyo, a cui ho aggiunto Gozilla, Ultraman e altre cose ;)

Yafusata

Ah le hanno cambiate?
Peccato :(
Grazie.

Yafusata

Si e' vero ma e' talmente originale che merita lo stesso.

Yafusata

Pienamente d'accordo. Pure io solo JAP+sub ita.
Death Note (non ricordo perche') l'ho visto pure io in italiano e devo dire che non era male. Lo ricordo bene perche' veniva spesso ripetuta la parola "Mela" :D

Yafusata

Vero.
Poi stai parlando con un estimatore della cultura japponese in ogni sua forma :D

Supercrispo

Chiaramente non sempre, ma tante volte nelle serie jappo ho notato lipsync imbarazzanti.
Che poi il giapponese e il tono che usano sia bellissimo è un altro discorso :)

Yafusata

Ah ecco. Infatti mi sembrava strano.
Ok allora hai perfettamente ragione.

Supercrispo

Perdonami, ma cosa c'entrano gli inglesi al mio commento in cui parlavo di Italiani e Giapponesi?

Yafusata

La vedo un po' dura dato che i paesi anglosassoni tendono a non usare doppiatori ma le voci originali (per quanto cacofoniche possano essere).

Giulio 134

Per chi cerca un anime su netflix, segnalo "Charlotte" una serie che m è piaciuta tanto, bellissima!

Supercrispo

Ma sai che spesso ho notato lipsync migliori in italiano che negli orginali?
Parlo di serie, non OAV

Le ho viste tutte.
Mi è piaciuta molto anche "buona caccia". Ho sofferto per le volpi

Squak9000
steph9009

personalmente Erased l'ho apprezzatissimo in inglese.

Tiziano

Allora non guardarti Yogurt ;)

Comunque ho capito la puntata che dici. Graficamente spettacolare. Non mi è piaciuta molto perché è un trip. La prima mi era piaciuta molto e pensavo che la serie fosse incentrata tutta su quella puntata. Deluso

Tiziano

Allora colpa mia, è l'episodio n. 3

Quel link mi portava al trailer della serie

Tiziano

Vero, ma facevo riferimento all'episodio "Il testimone"

In love Death e robots le puntate cambiano parecchi stili di cgi e in una ci sono attori veri

Tiziano

I film in 3D sono una porcheria immane!
Il manga è bello anche se... non faccio spoiler - poi se ci mettiamo anche le pause dell'autore...

Squak9000

ma devono comunque pagare i diritti per usare la sua immagine...

e inoltre Leonardo di Caprio é bravo a recitare la CG puó essere uguale quanto vuoi ma le espressioni e la recitazione NO.

Squak9000
Giulio 134

In inglese anch'io li odio. Il Top per me e JAP+ sub ita, però se il doppiaggio e fatto bene non mi dispiace guardarlo in italiano(ad esempio death note e Evangelion li ho visti in ita).
Di base pero diciamo che preferisco di gran lunga guardarli in sub ita con lingua Giapponese, rispetto al doppiaggio ita.

Yafusata

L'ho appena aggiunto al post.

Tiziano

Il motivo principale?

IlFuAnd91

Perché ai giapponesi "mancano" i soldi. Le loro produzioni non sono paragonabili a quelle americane (parlo di budget eh).
Blender ha da poco aggiunto il supporto a una roba simile, questo potrebbe aiutare.

Tiziano

OPM l'ho appezzato ma non più di tanto, anche perché secondo me è ripetitivo come trama

Yafusata

Pure io preferisco i sub al doppiatto ita :)

Yafusata

Sicuramente hanno utilizzato la motion capture.
Altrimenti e' impossibile.

Tiziano

C'è anche gente che preferisce i SUB al doppiaggio ITA... oddio, certi sono fatti da cani ma il più delle volte sono fatti molto bene.

Tiziano

Invece più che altro sono sorpreso dai livelli raggiunti - non riuscire a capire se sia 3D o ripresa da camera dice tutto - se poi non hanno usato la motion capture allora sì, fa quasi paura

Yafusata

No mi riferivo a tutti in generale.
Magari e' solo una mia cosa personale.

Yafusata

Questo e' un render 3D?

Tiziano

Se ti riferisci a Ingress, su Netflix è doppiato in ITA.

Yafusata

Appunto. Nel senso di troppo realistica.
Mi fa paura la cosiddetta "Uncanny Valley".

ciro mito
Tiziano

Siamo in 2

Tiziano

Sorry.

Canon EOS RP: la mirrorless full frame si fa leggera (anche nel prezzo) | Recensione

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Recensione TV Ultra HD Sony KD-65ZF9 Dolby Vision: Android TV finalmente vola