Beoplay H9 (2019): cuffie con cancellazione del rumore e Google Assistant

17 Maggio 2019 32

Bang & Olufsen ha lanciato le cuffie Beoplay H9 di terza generazione. Il modello 2019 misura 197 x 200 x 52 mm e pesa 285 grammi. Il design è curato da Jakob Wagner. Le cuffie sono del tipo "over-ear" e impiegano materiali di pregio. L'archetto è in alluminio rivestito con pelle cucita mentre i padiglioni sono in pelle di agnello con cuscinetti in memory foam capaci di adattarsi alla forma dell'orecchio.


Il suono viene generato da trasduttori elettrodinamici da 40 mm. Bang & Olufsen dichiara una risposta in frequenza compresa tra 20 Hz e 22 kHz e un'impedenza di 24 Ohm. Le H9 di terza generazione ripropongono la cancellazione attiva del rumore tramite 4 microfoni disposti a coppie per ciascun padiglione. Si aggiungono inoltre altri 2 microfoni per gestire le chiamate da smartphone.

La connettività Bluetooth 4.2 supporta aptX LL, CvC, AAC e SBC. Ovviamente non manca la possibilità di collegare le cuffie tramite un cavo con jack da 3,5 mm. Le cuffie si possono gestire tramite l'applicazione Bang & Olufsen per dispositivi iOS, Android e Apple Watch. La funzione ToneTouch consente di regolare la tonalità e il suono e di scegliere tra vari profili audio specifici per Beoplay H9, da abbinare a diversi tipi di attività.


Un tasto dedicato consente ora di attivare Google Assistant e di abilitare facilmente l'interazione vocale. Il pulsante si può associare anche all'assistente vocale presente di default sul telefono. Gli utenti Apple possono quindi utilizzare Siri. La batteria da 1.110 mAh garantisce una maggiore autonomia. Si parla di circa 25 ore con Bluetooth e cancellazione del rumore (7 in più rispetto alle H9 di seconda generazione), fino a 32 ore con il solo Bluetooth e fino a 33 ore con la cancellazione del rumore. La ricarica (tramite USB Type-C) completa richiede 2,5 ore.

Le Beoplay H9 sono disponibili nei colori Matte Black e Argilla Bright al prezzo di 500 euro. Ricordiamo che recentemente Bang & Olufsen ha anche aggiornato lo speaker A9.


32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
matteventu

Ma fanboy do cosa ahahahah? Bang & Olufsen? Qualcomm? Ma fammi il piacere.
Non sono io che sono fanboy, sei tu che sei completamente ign0rante e figlio del marketing.

Forse non sai che il "Bluetooth" come lo conosciamo noi é composto da due cose: Bluetooth Classic e Bluetooth Low Energy. Ebbene, il 99% dei cambiamenti e degli upgrade fatti al Bluetooth dal 4.0 ad oggi, e che leggi spesso nei blog come "wow super novità della nuova versione del Bluetooth!!", sono interamente riguardanti il BLE (Bluetooth Low Energy).

E sai che cosa usano i dispositivi audio Bluetooth? Il Bluetooth Classic.

Max

Ho capito. Fanboy.
Inutile discutere oltre.

matteventu

Quale parte di "non cambia niente" non ti é chiara?

matteventu
Max

Ma chi ha parlato di baratto ? Perché una cosa dovrebbe escludere l'altra?
Queste sono cuffie di qualità e di prezzo elevato. Escono a metà 2019 e si presentano con bt 4.2
Puoi girarci attorno quanto vuoi ma non è accettabile. Per un prodotto che tra l'altro terrai per anni.

matteventu

Penso che a livello tecnico le tue Grado suonino molto meglio.

Tuttavia, superati certi prezzi, buona parte del livello di "apprezzabilità" delle cuffie non lo fa la "qualità", ma bensì la firma sonora (che é soggettiva, può piacere o meno).

Parlando di qualità pura, le tue Grado sono superiori (certo dipende anche da che fonte usi per ascoltare la musica con esse e che formato di musica ascolti).

Parlando di piacevolezza, é invece possibile che una persona preferisca le H9 alle tue Grado, per questione appunto di firma sonora (soggettiva).

Le H9 dovresti riuscire a trovarle nei negozi, potresti provarle così.

matteventu

Sì, é un'altra versione di apt-X introdotta nel 2012 e che é - ad oggi - l'unico modo per fruire di contenuti video ascoltando l'audio attraverso un dispositivo Bluetooth senza avere latenza percettibile.

Per sfruttare esso, sia il dispositivo che trasmette che le cuffie/auricolari/speaker bluetooth necessitano di supportare il codec apt-X Low Latency.

matteventu

Per usarlo serve che entrambi i dispositivi (fonte e cuffie) supportino tale codec.
No, purtroppo credo non vada bene per suonare :(

Giuseppe Visciano

possiedo le Grado RS2e che non sono wireless secondo te queste suonano meglio ?

Mario Sernicola

È un'altra versione ancora di aptX? mi spiegheresti?

camillo777

Sono interessato al low latency, come lo usi? Anche per suonare?

darthrevanri

Lol

matteventu

Looool Max allo stesso modo potrei dire a TUTTE le altre cuffie uscite nel 2018/2019 con Bluetooth 5.0 (T-U-T-T-E) "nel 2018 non si può presentarsi con una latenza audio da 150 o più ms".
Queste hanno una latenza di 40ms, praticamente impercettibile.

Max

Range, banda, consumi... la differenza c'è. Netta. Anche se non riguarda la qualità audio in senso stretto.
Non capisco questo tuo ostinarsi a difendere l'indifendibile. 500€ nel 2019 non può presentarsi senza l'ultimo standard disponibile (da 2 anni).

Yafusata

Ma tanto lui mica se ne accorge :P

Yafusata

500 euro spesi bene.

Davide

sono splendide ma quel 4.2 mi fa aspettare settembre per le nuove sony/bose.

Valentino Rendina

personalmente la differenza la sento ed anche tanto ( tra l'altro non sono neanche tanto esperto o dall'orecchio fine) e ti assicuro che tra sbc e aptx hd c'è una differenza abissale l'ascolto è più pulito con una gamma di suoni maggiori ed più definiti.

matteventu

iPhone non supporta apt-X, quindi sicuramente no.

Stefano

Farò una prova, grazie mille!

matteventu

Quando le metti in testa lo sai vero che fra BT4.2 e BT5.0 non cambia assolutamente nulla?

matteventu

No, non hanno l'apt-X Low Latency.

DucaSimakiku®

Ho le H9i (che sarebbero la seconda generazione delle H9). Secondo voi cambia qualcosa se ascolto musica in streaming da Apple Music con iPhone? Nel senso: il supporto all’aptx nel quotidiano si fa sentire?

Max

Non ne metto in dubbio la qualità. Ma senza BT 5.0 a 500€ fai ridere ugualmente.

Mario Sernicola

Hai considerato le Sony WH1000M3?

matteventu

Relativamente poco (o assolutamente nulla) a meno che tu sia un maniaco dell'audio.

Hanno comunque apt-X LL, che in quanto a bitrate é pari ad apt-X.

Se hai delle cuffie apt-X HD che usi con il G7 (o se le trovi esposte tipo da Mediaworld), basta che vai nelle impostazioni sviluppatore ed imposti manualmente il codec apt-X "normale", così ti fai un'idea della differenza :)

Stefano

Semi ot: quanto influisce il fatto che non sia aptx HD? Parlo per un uso quotidiano tipo Spotify o qualche audio il flac o a 24 bit scaricato dallo store LG (ho un G7 che supporta anche la versione aptx HD)

matteventu

Edit

matteventu

Su questo concordo assolutamente.

matteventu

Caro mio, hanno la Type-C e SOPRATTUTTO l'apt-X Low Latency, che da solo vale più di qualsiasi altra cuffia con Bluetooth 5.0.

darthrevanri

Da grande estimatore del marchio, stanno facendo solo confusione H9 H9i H9 2019 in ordine cronologico non si capisce piu' niente.

Max

Fermo restando che sono anche belle, ma tu puoi uscire nel 2019 a 500€ con cuffie bt 4.2 ? Eddai...

Canon EOS RP: la mirrorless full frame si fa leggera (anche nel prezzo) | Recensione

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Recensione TV Ultra HD Sony KD-65ZF9 Dolby Vision: Android TV finalmente vola