Loewe bild 2: LCD Ultra HD da 43" e 49"

20 Maggio 2019 7

Loewe lancia sul mercato italiano due nuovi TV bild 2 che si affiancano all'OLED già in commercio. La nuova serie utilizza pannelli LCD Ultra HD da 43" e 49" provvisti di retroilluminazione LED Edge. Loewe dichiara un angolo di visione di 178° lungo entrambi gli assi e un picco di luminosità pari a 400 cd/m2 - nits. Il design e la costruzione sono molto curati, come da tradizione per il marchio tedesco. I TV si possono posizionare su una base da pavimento, sul supporto da tavolo girevole realizzato in alluminio oppure a parete.


La sezione audio è costituita da 2 speaker da 20 W ciascuno integrati lungo il bordo inferiore con un tessuto nero opaco che li occulta alla vista. La riproduzione delle basse frequenze è stata rinforzata grazie ai woofer posteriori. Chi desidera realizzare una configurazione multi-canale può aggiungere il sistema klang 1 di Loewe. La riproduzione dei suoni è affidata alla tecnologia Loewe Mimi Defined, sviluppata per analizzare l'audio in tempo reale e per ottimizzarlo in base alle capacità uditive dell'ascoltatore.

La piattaforma utilizzata per gestire tutte le funzioni è Loewe OS, un sistema progettato per risultare semplice ed intuitivo. La schermata principale si può personalizzare a piacimento (ormai un fattore ricorrente nel mercato TV). Anche il telecomando in alluminio Loewe Assist è stato sviluppato per facilitare l'interazione. In alternativa si possono impiegare smartphone e tablet con installata l'applicazione Loewe.

I bild 2 offrono anche il supporto a HDR nei formati HDR10 e HLG. Come opzione è possibile aggiungere Loewe DR+, un hard disk esterno da 1 TB che permette di espandere le funzioni dei TV. Si possono registrare i programmi dai sintonizzatori integrati oppure si può utilizzare il "timeshift" per mettere in pausa e riprendere in qualsiasi momento. A completare la dotazione è il multi-room, che consente di riprodurre i video in diretta o registrati su due TV Loewe simultaneamente.

A seguire i prezzi di listino:

  • bild 2 da 43": a partire da 1.199 euro
  • bild 2 da 49": a partire da 1.499 euro
  • Disco Loewe DR+: 199 euro
Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Clicksmart a 885 euro oppure da Amazon a 1,093 euro.

7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matt

Sinceramente non lo so ma non credo che tutti i possessori di un TV Loewe abbiano un 5.1 o qualcosa di meglio, ma credo che molti utilizzino gli altoparlanti integrati e basta, altri acquisteranno le casse della serie Klang sempre di Loewe utilizzando gli altoparlanti integrati come frontale altri ancora compreranno anche un nuovo frontale ecc. senza numeri non si può generalizzare così dicendo cosa comprano i ricchi e cosa no. Il mio discorso era comprare un TV e una soundbar (necessaria a mio avviso per i TV attuali visto che la parte audio è penosa) non è poi molto più economico che comprare un TV Loewe che appunto cura questo aspetto

risstakerelse

già il fatto che uno ha soldi non va a comprarsi na sound bar e questo spiega tutto ahaha

Matt

perché? Se la parte audio è ben fatta, che necessità c'è di acquistare una soundbar per es.? Oppure puoi usare le casse integrate come centrale e abbinarne altre e un subwoofer collegandole direttamente al TV. Attualmente comprando un TV LCD/OLED si è praticamente costretti ad acquistare come minimo una soundbar per non avere un audio da videocitofono

Matt

Loewe è tra le poche (3?) aziende che produce ancora TV in Europa, i pannelli però non vengono prodotti in Germania ma ad es. per i TV OLED Loewe, come del resto tutti quelli in commercio (non parlo di display professionali), sono prodotti da LG. Il prezzo di un TV OLED Loewe non è poi molto più alto dei prezzi a listino della concorrenza solo che questi ultimi alcuni mesi dopo l'uscita li trovi ad un prezzo molto più basso sia online che nei negozi mentre per i TV Loewe resta stabile. Io trovo anche che i prezzi sono elevati ma credo che comunque produrre in Germania costi parecchio di più che produrre nell'est asiatico.

red wolf

sono anni che non sento parlare di loewe. Nell'era del catodico erano veramente la rolls royce dei televisori, ma nell'era dell'lcd\oled non credo possano neanche minimamente competere con i big giappo e coreani, almeno a livello di tecnologia del pannello....magari il softwere si, ma a che prezzi???

h.266

paghi una fro,ciata di design ( il solito minimal e scomodo ) con un sovrapprezzo che neanche apple e audi avrebbero mai il coraggio di fare

Filippo

Non avevo mai sentito questa marca, ma ho guardato sul sito il software del televisore e sembra essere anni luce avanti rispetto agli altri. Lo streaming dei canali e registrazioni in stile Sky Q è tanta roba.

Canon PowerShot G7 X Mark III: come va la compattina per gli YouTuber | Recensione

Canon EOS RP: la mirrorless full frame si fa leggera (anche nel prezzo) | Recensione

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli